Si prepara il “Nizza è Barbera” con programma di alta qualità

Nizza Monferrato. “Nizza è Barbera” è la manifestazione nicese, per eccellenza, nell’ambito della promozione della regina dei nostri vini la…Barbera.

In questi giorni si è messa in moto la macchina organizzativa della rassegna che si svolgerà il 12-13-14 maggio. Teatro della manifestazione il Foro boario nicese, la vie e le piazze della città e il palazzo baronale Crova.

A darne notizia Marco Lovisolo, l’Assessore alle Manifestazione, che, pur muovendosi sulla falsariga delle passate edizioni, intende dare all’evento un ulteriore tocco di “qualità” non lasciando nulla all’improvvisazione, cercando di arricchirlo con novità e nuove iniziative.

Per questo sono già stati avviati i contatti con l’Enoteca Regionale di Palazzo Crova, con l’Associazione Produttori del Nizza e con l’Associazione Commercianti per studiare un programma per sfruttare, di definirne le linee principali, in sinergia, tutte le opportunità che la manifestazione può offrire perché nella tre giorni nicese si deve sentire parlare solo di “Barbera”, la parola d’ordine che i visitatori che verranno dovranno sentire.

Tutta la città sarà coinvolta con le diverse proposte: dal Foro boario, con incontri e conferenze, che vedano coinvolti i produttori ed i visitatori veramente interessati e del settore, anche se non dovranno mancare anche gli appassionati del vino della nostra terra, alle piazze e vie della città che vedranno coinvolgimento e la precedenza degli esercizi commerciali nicesi (quindi niente “cibo di strada” proveniente da fuori del nostro territorio) loro dovranno essere i protagonisti, con i loro piatti gastronomici che a detta dell’Assessore dovranno tutti contenere qualcosa che richiami il nome la Barbera.

“Ai visitatori che arriveranno in città” conclude l’Assessore Lovisolo “dobbiamo offrire la possibilità di degustare la Barbera ma anche quella di un buon pranzo, oltre all’accoglienza che meritano”.

Tutto deve essere indirizzato, nei tre giorni della manifestazione, alla promozione della città e della Barbera.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *