passaggio a livello

Passaggio a livello bloccato per mezz’ora

Acqui Terme. È durata più di mezz’ora l’attesa al passaggio a livello di corso Divisione, per decine e decine di automobilisti. Trenta minuti che, dopo il primo quarto d’ora, si sono trasformati dapprima in incredulità e poi in nervosismo. L’episodio si è verificato martedì 28 marzo intorno alle 10 creando non pochi disagi anche al traffico di corso Cavour, via Crenna e viale Savona (oltre naturalmente corso Divisione).

A creare l’interminabile coda di auto è stato lo scherzo, sicuramente di cattivo gusto dei soliti imbecilli che, probabilmente nella notte o nelle prime ore del mattino di martedì hanno divelto le sbarre del passaggio a livello di Vallerana impedendo di fatto, ovviamente per ragioni di sicurezza, il transito del treno per Nizza-Asti. Per permettere l’avanzamento del convoglio è dovuta intervenire una pattuglia dei carabinieri.

(Gi. Gal.)

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *