AppuntamentiValle Stura

Mostra scambio dei semi e prove dei portatori

 Masone. L’Arciconfraternita della Natività di Maria SS. e S.Carlo ha programmato per domenica 2 aprile, nella giornata tradizionalmente denominata “Domenica delle Anime”, una delle prove dedicate ai portatori dei Crocifissi processionali e aperta a tutti gli interessati con particolare spazio riservato ai bambini che, seguiti dai confratelli, potranno provare a portare il “Cristo piccolo” ed iniziare ad avvicinarsi ad una delle più antiche e sentite tradizioni di fede della Liguria.

Nello stesso pomeriggio, per le ore 14, ha organizzato, con la collaborazione della Cooperativa rurale S.Antonio, la Mostra-Scambio “Semi e saperi di Armando” di semenze autoriprodotte dell’orto e del giardino, frutta tradizionale, lieviti di casa etc. per tutti gli appassionati della cultura rurale e dedicata al Confratello Armando Pastorino, giardiniere di mestiere ortolano per passione, scomparso negli anni scorsi.

Un ricordo che vuole riportare alla mente l’impegno, la simpatia e le passioni di Armando che, con pazienza, ha raccolto centinaia di semi e piante, ed ha trascritto nozioni di agricoltura e giardinaggio attingendo dalla tradizione, dagli usi, dai proverbi, dai libri specifici della materia, dagli esperimenti da lui stesso provati.

Durante la manifestazione è anche prevista la merenda con le tradizionali “fritelle dell’Oratorio”.

Il giorno precedente, 1 aprile, presso l’Oratorio del Paese Vecchio, alle ore 9,15 sarà recitato l’Ufficio dei defunti in suffragio delle anime del purgatorio, al quale seguirà la S. Messa.

Gli altri impegni dell’Arciconfraternita masonese per il mese di aprile sono la Bendizione delle Palme e dell’ulivo in Oratorio alle 10 di domenica 9 con la successiva processione verso la Parrocchia; l’adorazione all’altare della Reposizione (Giovedì Santo 13 aprile); la Via Crucis dalla Parrocchia all’Oratorio che resterà aperto fino all 23 (Venerdì Santo 14 aprile); l’Ufficio dei defunti in Oratorio alle 9,30 e la Veglia Pasquale in Parrocchia (Sabato Santo 15 aprile), e le Rogazioni di San Marco alle 20,30 con processione alla Cappelletta (25 aprile).

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Close