A Bistagno, due giorni con Paolo Salvoldelli

Paolo Savoldelli

Bistagno. Sabato 8 aprile, alle ore 16,45 presso la sala teatrale Soms di Bistagno verrà presentata la 4ª tappa della Coppa Piemonte di mountain bike “I Bricchi Bistagnesi” in programma domenica 28 maggio 2017. L’evento é organizzato dalla Pro Loco di Bistagno e “La Bicicletteria” di Acqui Terme con la collaborazione delle associazioni bistagnesi ed il patrocinio del Comune.

«Testimonial dell’evento – spiega il presidente della Pro Loco Roberto Vallegra – sarà il campione di ciclismo Paolo Savoldelli, vincitore di 2 giri d’Italia, che soggiornerà a Bistagno nei giorni di sabato 8 e domenica 9 aprile. Durante la presentazione saranno ricordati i cari collaboratori Luciano e Giancarlo Borgio; ci auguriamo che tutti i loro amici possano unirsi a noi per ricordarli con un applauso.

La conferenza è aperta a tutti, anche ai non appassionati di sport, perché si parlerà tra l’altro dell’operato che l’associazione svolge a favore del comune di Bistagno. Rivolgiamo un invito particolare ai genitori dei ragazzi che frequentano le scuole del nostro paese perché anche per l’anno in corso il direttivo della Pro Loco ha deciso all’unanimità di investire buona parte degli introiti netti per finanziare progetti che ci verranno indicati dal dirigente scolastico. […]

Sempre domenica mattina, a fianco del tavolo delle iscrizioni ospiteremo con grande piacere l’associazione UGI (Unione Genitori Italiani) contro il tumore dei bambini. Una Onlus nata nel 1980 a Torino presso l’Ospedale Infantile Regina Margherita per volere di un gruppo di genitori di bambini affetti da tumore desiderosi di offrire ad altri genitori un sostegno nel percorso di cura e ai bambini, attività di gioco e didattiche. I volontari venderanno le colombe pasquali per raccogliere fondi. Vi aspettiamo numerosi».

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.