Festival pop della Resistenza dedicato a Roberta Alloisio

Ovada. Per le celebrazioni del 72° anniversario della Liberazione, giovedì 20 aprile dalle ore 20,45 al Teatro Splendor il “VII Festival pop della Resistenza”, presenta “Ragazze coraggio”, teatro-canzone scritto e diretto da Gian Piero Alloisio con lo stesso Alloisio, Gianni Martini, Claudio de Mattei, Claudio Andolfi e diversi ospiti.

Questa edizione del Festival è dedicata a Roberta Alloisio, la più grande voce femminile della canzone in genovese, conosciuta e apprezzata anche in Argentina,  prematuramente scomparsa a Genova il 3 marzo, a 53 anni.

Roberta era socia fondatrice dell’Associazione teatro italiano del disagio e ha cantato e recitato in oltre trenta produzioni della Compagnia (in ultimo, al Festival Gaber del luglio 2016). Ha seguito il Festival Pop della Resistenza fin dalla sua nascita, nel 2006, dirigendo laboratori con le scuole ed esibendosi sui palchi delle numerose città coinvolte nella manifestazione. Era lei ad accogliere con il suo canto i sindaci e i partigiani dell’Ovadese, ad ogni 25 Aprile, per le celebrazioni ufficiali nella zona in cui il nonno Giovanni “Luigi” Alloisio organizzò la Resistenza.

Lo spettacolo di quest’anno, dedicato a tre figure di donne partigiane, comprende una testimonianza in video di Ivana Comaschi Alloisio, staffetta della Divisione Mingo e madre di Roberta, Gian Piero e Maurizia, registrata prima della scomparsa della figlia minore. Alla luce del doloroso avvenimento le sue parole acquistano un particolare significato e, in un certo senso, dimostrano una continuità spirituale fra la lotta partigiana, il lavoro del partigiano Sergio “Cencio” Alloisio con il Gruppo Teatro quartiere di Oregina e l’Assemblea musicale teatrale, e il percorso artistico, in parte comune, di Roberta e Gian Piero.

Lo spettacolo conterrà, nella prima parte, un piccolo omaggio del fratello Gian Piero e, nella seconda parte, altri piccoli omaggi di artisti amici e studenti che vanno intesi come semplici gesti d’affetto.

Il Festival Pop della Resistenza, attivo in Piemonte e Liguria, ha coinvolto in due anni più di 9500 studenti, dalle Scuoile Primarie alle Superiori e migliaia di cittadini. La serata ospiterà gli interventi degli studenti di Ovada e della zona.  “Ragazze coraggio” sarà rappresentato anche a Palazzo Ducale a Genova la sera del 24 aprile.

Il Festival Pop della Resistenza, in Piemonte, ha il patrocinio e il sostegno del Comitato Resistenza e Costituzione del Consiglio Regionale del Piemonte, dell’Associazione Memoria della Benedicta, dell’Anpi provinciale.

L’ingresso allo spettacolo è libero.

“Da diversi anni ormai il Comune di Ovada – puntualizza l’assessore alla Cultura Roberta Pareto – è  promotore del Festival Pop della Resistenza. Questo però sarà il primo anno senza le emozioni regalate dalla splendida voce di Roberta Alloisio. Il ricordo di Roberta si salderà in qualche maniera al ricordo della Liberazione, che, attraverso le testimonianze dei protagonisti, racconta una parte fondamentale della storia del nostro Paese e dei valori che la Resistenza ci ha consegnato.”

Corteo per le celebrazioni ufficiali il 25 aprile: raduno in piazza Matteotti alle ore 9,15 e cerimonia conclusiva alle 11,15 alla Loggia di San Sebastiano.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.