Concerto fisarmonicisti “Evergreens Aarau”

Fontanile. Domenica 30 aprile, l’Associazione culturale «Festival internazionale della Fisarmonica – “Guido Bogliolo”», con la direzione artistica del maestro Giacomo M.Bogliolo, ha organizza in collaborazione con il Comune, la Pro Loco e la Cantina Sociale di Fontanile un concerto all’insegna della fisarmonica, la musica e le arti per l’amicizia. Vi ha partecipato il Gruppo fisarmonicisti “Evergreens Aarau”, provenienti dai Cantoni Svizzeri di Arau, Basilea, Solothurn, Ginevra, Canton Ticino, Zurich. Il concerto, è stato un’imperdibile occasione per tutti gli appassionati e i curiosi dell’eclettico strumento della tradizione popolare per poter ascoltare questo bel gruppo di oltre 20 fisarmonicisti svizzeri. L’ultimo esibizione, nella nostra zona, del Festival Internazionale della Fisarmonica Guido Bogliolo, fù il 23 ottobre scorso nella parrocchiale di Maranzana un concerto della Salute e della Pace a beneficio del benessere e della serenità che questa musica può apportare.

Il pomeriggio è iniziato, alle 15, con il gruppo dei fisarmonicisti che si è recato alla scoperta della “Big Bench”, panchina artistica di Chris Bangle, alla Cascina del Farmacista. Dopo le foto di rito il gruppo di svizzeri, accompagnato dal sindaco Sandra Balbo, gran cicerone, e con il servizio del locale Gruppo di Protezione Civile, si è recato in visita alla Cantina sociale di Fontanile, dove accolti dal presidente Giovanni Frola sono stati eruditi sulla cantina fondata nel 1957 che oggi conta oltre 100 soci, e che fa della qualità il suo motto. Al termine degustazioni dell’ottimo moscato e dell’Asti e della grande barbera. Alle 16 la visita guidata alla scoperta della chiesa monumentale di “San Giovanni Battista” e del borgo storico “Sottomuraglia”, con una guida d’eccezione il dott. Silvano Palotto, amministratore comunale, grande storico e cultore delle tradizioni locali, che con grande chiarezza e semplicità ha illustrato la parrocchiale con il cupolone, secondo solo a quello di San Pietro. Mentre il gruppo dei fisarmonicisti dell’“Evergreens Aarau” si preparava ed accordava per il grande concerto, alle ore 16.45, vi è stata la tanto attesa inaugurazione e presentazione, nelle sale superiori del Circolo Teatro “San Giuseppe”, degli “antichi Sigilli di Dignità d’Ufficio” di personaggi fontanilesi del secolo XVI, rappresentazione cromatica figurata, ad opera del pittore locale Luigi Amerio. Il sindaco ha tagliato il nastro, accompagnato dai consiglieri comunali Silvano Palotto e Alessia Melis, dal pittore Luigi Amerio e dal parroco, prevosto, don Pietro Bellati. Tutti hanno portato il loro contributo e saluto. Si tratta di 9 sigilli delle famiglie più importanti dell’epoca, dai Bottini ai Faàà che si fecero una guerra terribile (Fontanile sede di marchesato) e poi Spiotta, Fagus, Sardo, Robusto, Scalia e Gotta-Veggi. Una mostra e opere che meritano ulteriori approfondimenti, che possono già essere conosciuti chi possiede o a letto il libro sulla storia di Fontanile scritto dal dott. Silvano Palotto. Mostra che i fontanilesi hanno potuto visitare anche per l’intera giornata di lunedì 1 maggio, giornata dedicata alle celebrazioni del Patrocinio di “San Giuseppe”. I numerosi presenti hanno potuto anche visitare, in altre sale del Circolo Teatro “San Giuseppe”, la bella mostra del pittore contadino, autodidatta, locale Amerio. Quindi tutti nella maestosa ed imponente parrocchiale per il gran concerto dei fisarmonicisti  dell’“Evergreens Aarau”. Magistrali esecuzioni di più una dozzina di pezzi interpretati con gran abilità e capacità, il tutto sotto l’occhio vigile ed attento del direttore artistico e grande maestro Giacomo M.Bogliolo. Eseguzioni che hanno fatto spellare le mani ai presenti che hanno gremito la chiesa e che al termine hanno chiesto numerosi bis. È stato un intenso pomeriggio, per il Festival Internazionale della Fisarmonica Guido Bogliolo, che verrà ricordato a lungo dai presenti. G.S.

One comment

  1. Da sempre il settimanale L’ancora informa sugli avvenimenti locali fornendo un valido strumento di preziosa collaborazione senza il quale tanti sforzi sarebbero vani. Dona a chi abita il Territorio una visione condivisa. Sindaco Fontanile Sandra Balbo

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *