Home / Acquese / A Castelnuovo Bormida c’è la Festa Country

A Castelnuovo Bormida c’è la Festa Country

Castelnuovo Bormida. Con l’arrivo della primavera torna la voglia di fare festa. Fra tradizione e novità anche quest’anno la Pro Loco di Castelnuovo Bormida è in prima fila con un programma di eventi ricco di appuntamenti da segnare col circoletto rosso. Il primo già in questo fine settimana: sabato 6 e domenica 7 maggio, infatti, va in scena l’evento di apertura del calendario della Pro Loco castelnovese, guidata da Angela Gotta (per tutti “Cristina”). Fino all’anno scorso era la “sagra delle tagliatelle”, ma da quest’anno si cambia, a cominciare dal nome.

Sarà “Festa Country”: nuova ambientazione, nuova atmosfera, ma antiche certezze, per quanto riguarda l’efficiente organizzazione, i mille eventi per intrattenere il pubblico e la buona cucina, sempre affidata alla bravura dei cuochi e delle cuoche della Pro Loco.

Ma andiamo con ordine: la festa prenderà il via nella serata di sabato 6 maggio, con l’apertura dello stand gastronomico presso la sede Pro Loco e la prima cena del trittico.

L’appuntamento clou della serata però è quello delle 21,30: occhi puntati sulla passerella, per l’attesa sfilata di moda collezione primavera-estate 2017: l’occasione giusta per adulti e bambini di guardare alla bella stagione e trovare il capo adatto ad ogni occasione.

La sfilata, organizzata grazie alla partecipazione e all’assistenza di attività come “Jonathan Sport”, “La Marchiccia”, “Compagne di Scuola” e “Easybeauty”, prevede anche una sezione costumi, con l’opportunità di cogliere qualche spunto per le vacanze da passare in spiaggia.

Ma il giorno più intenso e ricco di eventi è quello di domenica 8 maggio, con un assortimento di eventi e appuntamenti in grado di soddisfare davvero tutti i gusti.

Cominciamo dagli sportivi: alle 9,30, ritrovo in piazza Papa Giovanni XXIII, per “Domenica in sella a Castelnuovo”: una passeggiata a cavallo (perché in una festa country i cavalli non possono mancare) che prenderà il via intorno alle 10,30.

Nel frattempo alle ore 9, ecco un appuntamento di grande tradizione: la 43ª edizione della “Bagnacamisa”, corsa podistica fra le più longeve in provincia, che mette in palio il trofeo “Memorial Vittorio Pronzati”; 10 circa i chilometri da percorrere, con ristoro a fine gara e ricchi premi.

Alle 12,30, l’apertura dello stand gastronomico della Pro Loco è il primo atto di un pomeriggio tutto all’insegna delle atmosfere country. Parte la “Festa Country” vera e propria: musica, cibo e birra, presso la sede Pro Loco, per un pomeriggio tutto da vivere, con balli a tema e tanta, tanta atmosfera.

In mezzo, alle ore 15, un evento che è ormai entrato nella tradizione di Castelnuovo: il 15° “Dog’s Castinouv day”, il tradizionale raduno cinofilo libero che è ormai diventato uno degli eventi più attesi dagli amanti degli animali.

Anche quest’anno il raduno castelnovese è intitolato alla memoria di “Billy”, il cane che per tanti anni era stato mascotte della Pro Loco. Sono ammessi, come sempre, sia cani di razza che “fantasia”: tutti possono sfilare e concorrere. La premiazione è prevista per le ore 16 circa, e sarà seguita, per la gioia dei più piccini, da una merenda con Crepes alla Nutella.

Alle 17, spazio alle danze, con balli country da fare tutti insieme, a cura di “Old Wild West”: l’ideale per divertirsi e per farsi venire un po’ di appetito in attesa dell’apertura, prevista per le 19,30, dello stand gastronomico della Pro Loco, per l’ultima cena country della due-giorni di festa.

Dopo la cena, serata danzante con “Lovesound”, esibizione di scuole di ballo con la partecipazione di “Charlie Brown” e Asd Entrèe, ma anche di una sopresa dell’ultima ora, la scuola di danza orientale egiziana Al Munaa, per dare un tocco di esotismo in più a una festa che sembra avere tutte le carte in regola per non lasciare mai nemmeno un momento alla noia.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *