concorso giovani pianisti

Concorso Nazionale per giovani pianisti a Terzo

Terzo. Al via la 29ª edizione del Concorso Nazionale per Giovani Pianisti “Acqui e Terzo Musica”. A Terzo, nella Sala dei concerti “Matilde Signa Tavella”, presso la casa Benzi.

Domenica 21 maggio, nella stessa location, concerto di inaugurazione della seconda edizione della rassegna “Il Pianoforte nel mondo il mondo nel pianoforte”.

Maggio è da molti anni il mese della competizione pianistica di Terzo e di Acqui Terme, quella nata nell’ormai lontanissimo luglio 1989.

Da allora, ininterrottamente, si sono svolte ventotto edizioni, una più bella dell’altra, ricche di musica e di giovani pianisti…

Alcuni di loro sono diventati grandi nomi del pianismo internazionale… Altri, divenuti anche esperti insegnanti, sono tornati nel paese della rocca con giovani allievi e valenti esecutori. Altri ancora sono stati invitati nelle commissioni delle diverse rassegne.

Il concorso nazionale pianistico del nostro territorio è ormai una realtà importantissima nel panorama nazionale musicale, punto di riferimento irrinunciabile per i giovanissimi interpreti.

Sabato 20 maggio si apriranno di nuovo le porte della Sala dei concerti di casa Benzi, intitolata alla compianta professoressa novese Matilde Signa Tavella. Anima instancabile e amica sincera e generosa dell’Associazione “Terzo Musica” e dei Comuni di Terzo e di Acqui Terme, Matilde (così la chiamano con confidenza gli organizzatori) ha profuso, sino all’ultimo istante di vita, ogni energia nel concorso pianistico.

A succedersi alla tastiera sabato pomeriggio, con inizio alle ore 14, ci saranno tutti i concorrenti della rassegna “Primi Passi nella Musica” (riservata agli studenti delle scuole medie a indirizzo musicale) e della rassegna “Angelo e Matilde Tavella”.

Domenica sera, sempre nella sala dei concerti “Matilde Signa Tavella”, presso la casa Benzi di Terzo, un ospite d’eccezione inaugurerà la seconda edizione della rassegna “Il Pianoforte nel mondo il mondo nel pianoforte”. Si tratta del trombettista Felice Reggio che presenterà il suggestivo concerto dal titolo “Brazilian Mood”, dedicato alle bellissime musiche dei più importanti compositori brasiliani. Con lui, che alternerà il flicorno alla tromba, ci saranno bravissimi musicisti del nostro territorio: Massimo Celsi – Pianoforte e Tastiere, Mimmo Gazzana – Chitarra, Francesco Bertonasco – Basso e Beppe Balossino – Batteria. Quest’ultimo, conosciutissimo in tutto il territorio, è anche il segretario amministrativo dell’Associazione Terzo Musica.

I successivi appuntamenti, sempre nella sala dei concerti “Matilde Signa Tavella”, saranno mercoledì 31 maggio e martedì 6 giugno. Il 31 maggio si esibiranno quattro giovani pianisti acquesi, frutto dell’intenso lavoro didattico promosso dall’Associazione Terzo Musica sul territorio.

Il 6 giugno sarà invece la volta di Across Duo, composto dal violista Claudio Gilio e dal pianista Enrico Pesce, direttore artistico dell’Associazione “Terzo Musica”. Across Duo proporrà, nel suo inconfondibile stile, l’esecuzione delle quattro stagioni di Antonio Vivaldi. Questo concerto è organizzato in collaborazione con l’orchestra sinfonica di Savona (avrà un biglietto d’ingresso di 5 euro. Gli altri saranno liberi)

La rassegna concertistica e il concorso nazionale per giovani pianisti sono realizzate grazie al contributo della Fondazione CRT, della Fondazione Cassa di Risparmio di Alessandria e dei Comuni di Acqui Terme e Terzo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *