segnaletica sbagliata

“SOTP” in via Guareschi, errore esilarante

Acqui Terme. “Non imorpta in che oridne apapaino le letetre in una paolra, l’uinca csoa imnorptate è che la pimra e la ulimta letetra sinao nel ptoso gituso. Il riustlato può serbmare mloto cnofuso e noonstatne ttuto si può legerge sezna mloti prleobmi. Qesuto si dvee al ftato che la mtene uanma non lgege ongi letetra una ad una, ma la paolra nel suo isineme”.

segnaletica sbagliataIn base alla teoria secondo cui questo celebre testo sulla dislessia risulta perfettamente comprensibile, il banale accavallamento delle lettere dalla parola STOP avvenuto la scorsa settimana in via Guareschi (e prontamente corretto dagli addetti del Comune) potrebbe essere archiviato come un errore veniale. Potrebbe, se non fosse che normalmente, per questo genere di operazioni, viene utilizzata una ‘squadra’ composta da due a quattro persone. Tutti dislessici? Tutti molto distratti? O magari impegnati in una arguta dissertazione sull’ultima giornata di campionato? Di sicuro gli ignoti autori della scritta sono riusciti a vivacizzare per qualche ora la scena cittadina, stimolando la creatività di numerosi acquesi che nel giro di poche ore hanno trasformato l’incrocio in uno sfondo per selfie e fotomontaggi ‘virali’.

M.Pr

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *