Home / Acqui Terme / Primo consiglio comunale con il sindaco Lucchini
La giunta comunale di Acqui Terme con il sindaco Lucchini
da sinistra: Giacomo Sasso, Maurizio Giannetto, Lorenzo Lucchini, Mario Scovazzi, Lorenza Oselin e Alessandra Terzolo

Primo consiglio comunale con il sindaco Lucchini

Acqui Terme. La nuova amministrazione comunale ha preso forma e sarà presentata ufficialmente nella sera di giovedì 13 luglio; data in cui si svolgerà il primo consiglio comunale dell’era grillina e del sindaco Lorenzo Lucchini.

Due nomi, quello di Alessandra Terzolo e Giacomo Sasso, erano già stati annunciati ancora prima del ballottaggio e a questi ne sono stati affiancati altri tre di cui solo uno fa parte dei consiglieri comunali. Entrando nello specifico, alla nicese Alessandra Terzolo, avvocato di professione, sono state affidate le politiche sociali, la cultura e l’istruzione. A all’ingegner Giacomo Sasso, di Varazze, sono stati affidati gli assessorati dei lavori pubblici e dell’urbanistica, mentre a Maurizio Giannetto, residente a Morsasco ma milanese di nascita, la polizia urbana, la sicurezza e l’ambiente.

Il nome di Giannetto è legato alla battaglia per la salvaguardia delle falde acquifere di Sezzadio. Per questo motivo quindi il sindaco Lucchini ha pensato di affidare a lui, pensionato ma con un passato di imprenditore nel settore turistico, il delicato settore dell’ambiente.

Mario Scovazzi invece, l’unico presente nella lista di appoggio a Lucchini ed eletto nel consiglio comunale (con l’incarico di assessore dovrà quindi dimettersi, al suo posto dovrebbe subentrare Adriana Falcone, prima dei non eletti), si occuperà dell’assessorato al bilancio e del centro elaborazione dati di palazzo Levi. Inoltre sarà lui il vicesindaco.  Se la scelta è ricaduta su di lui, laureato in scienze agrarie, è per la notevole esperienza nel settore imprenditoriale. Amministra infatti due aziende, l’Agristore e la Microfeed.

Infine, ma non da ultima, Lorenza Oselin, veronese di nascita ma trapiantata a Milano. Sarà lei ad occuparsi di Turismo e Commercio. Perito turistico, lavora nel settore da tempo. Se la scelta è ricaduta su di lei è perché riassume in una sola persona esperienza e doti manageriali.

Durante il consiglio comunale, che avrà inizio alle 21, oltre alla presentazione dei nuovi consiglieri, si procederà con la surroga dei consiglieri che accettano la carica di assessore, all’elezione del presidente del consiglio comunale, all’esame ed approvazione dei criteri per la nomina e designazione dei rappresentanti del Comune in enti ed associazioni e alla presentazione ed approvazione delle linee programmatiche di mandato.

Gi. Gal.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *