Home / Appuntamenti / Le serate di “Veglie a Vaglio”: letture e musica fra le colline

Le serate di “Veglie a Vaglio”: letture e musica fra le colline

Vaglio Serra. Venerdì 14 e sabato 15, l’appuntamento ormai tradizionale (quella del 2017 è la terza edizione)  con “Veglie a Vaglio”,  una  manifestazione di “eccellenze” di letture, racconti  e musica fra le colline  e nelle zone del “Barbera” vedrà protagonisti nei cortili di uno dei più belli paesi  dell’Alto Monferrato artisti di livello internazionale.

La manifestazione, organizzata in collaborazione fra i Comuni di Vaglio Serra, di Vinchio, della Cantina di Vinchio e Vaglio e della Pro loco è stata presentata giovedì 5 luglio nei locali  della Cantina di Vinchio e Vaglio.

Il presidente dell’Enopolio, Lorenzo Giordano ha voluto mettere in risalto l’impegno organizzativo dei diversi Enti per questa manifestazione che vuole essere un’anteprima dei festeggiamenti per ricordare il trentennale della Barbera “Vigne vecchie”, un’eccellenza del territorio. Il sindaco di vaglio, Cristiano Fornaro ha evidenziato la sinergia organizzativa nel preparare un  programma importante.

Felice Reggio, grande jezzista, originario di Vinchio ha evidenziato il connubio fra musica jezz ed enogastronomia, due eccellenze nel loro campo, ha illustrato i tre concerti che sono quasi il filo conduttore per arrivare poi alla grande festa del settembre per  il 30.mo l’anniversario di “Vigne vecchie”: il primo a Vaglio, venerdì  14 luglio dal tiolo “Brazilian Moodd”, il secondo a Vinchio con un omaggio a Luigi Tenco, il terzo al Castello di Vaglio, l1 settembre “Il jazz va al cinema”.

Nutrito il programma delle proposte di Veglie a Vaglio:

Venerdì 14 luglio: Concerto del jazzista Felice Reggio sulla Terrazza Barbera con protagonista la musica brasiliana. Spettacolo a pagamento: euro 10,00, comprensivo di rinfresco finale.

Sabato 15 luglio – Alle ore 19,00 sulla Terrazza Barbera degustazione di Vigne vecchie della cantina di Vinchio e Vaglio a cura dell’AIS; ingresso euro 10,00;

sempre alle ore 19,00 nel magico Giardino dei Tassi, per i più piccoli le Fiabe animate, proposte da Alberto & Elisa.

Dalle ore 21,30, nel Cortile Cascina    va in scena Rime di Pietra, una suggestiva versione di liriche di dante Alighieri, con Gian Van del Akker (danza) e Giovanni Succi (voce recitante).

Alle ore 22,30, al “Cruton”, il pezzo forte della serata, esibizione del comico David Riondino (data la notorietà non ha bisogno di presentazione), autore ed interprete che animerà lo spettacolo “Bocca baciata non perde ventura: la principessa Alatiel e altre storie d’amore”, una rivisitazione con voce e chitarra delle novelle del Decameron di Boccaccio.

Alle ore 23,30, ancor musica nel Cortile del Castello di Vaglio Serra, una struttura del centro storico  recentemente inaugurata: il giornalista e storico del rock Ezio Guaitamacchi rievocherà la tragica fine  della “summer of love” con Rolling Stones; con lui, voce e chitarra, ci saranno: Brunella Boschetti (vocals), Laura Fedele (piano), Folco Orselli (chitarre), Carlo montana (live painting).

Per tutta la serata, si cena con le specialità della tradizione piemontese preparate dalla Pro loco di Vaglio Serra.

Nella foto: la presentazione di “Veglie e Vaglio”.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *