Home / Acquese / Scacchi in Costume in archivio la 33ª edizione

Scacchi in Costume in archivio la 33ª edizione

Castelnuovo Bormida. Ancora una volta gli scacchi in costume di Castelnuovo Bormida non hanno deluso le attese. Piazza gremita, per la partita fra pedine viventi, bianchi contro rossi, con tanta gente assiepata anche in piedi, per ammirare la partita, e per applaudire il corteo storico e lo spettacolo di danza proposto prima della disfida scacchistica, dal gruppo “Le dame di Camelot”. Gran folla anche in riva al Bormida, per assistere al grande spettacolo pirotecnico, allestito dalla Pro Loco, e buona affluenza anche per lo stand gastronomico, dove è stata proposta una “Sagra del pesce” che ha ricevuto recensioni positive da parte di tutti i commensali.

La trentatreesima edizione dell’appuntamento più atteso di Castelnuovo Bormida, dunque, va in archivio con soddisfazione e col bilancio di un evento perfettamente riuscito, secondo tradizione, anche se l’edizione 2017 potrebbe segnare uno spartiacque rispetto al futuro.

Infatti, a giudicare dalle voci circolanti in paese, nei prossimi mesi potrebbe maturare un cambio della guardia ai vertici della Pro Loco, che potrebbe portare con sé qualche ripensamento sull’organizzazione delle feste estive. Al riguardo, ovviamente, non tocca ai giornalisti prendere alcuna decisione; ci limitiamo a sottolineare come gli scacchi in costume siano ormai parte integrante non solo della tradizione castelnovese, ma del folklore dell’intero territorio, oltre che un evento di collaudato richiamo. Sarebbe bello se non andassero perduti.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *