AcqueseAppuntamenti

Visone: a Cascina Mandela la 9ª festa provinciale ANPI

Visone. Si svolgerà a Visone, presso l’area di “Cascina Mandela”, da venerdì 15 a domenica 17 settembre, la nona edizione della Festa Provinciale ANPI, presentata ufficialmente ad Alessandria, nella Sala Giunta di Palazzo Ghilini nella mattinata di lunedì 11.

«Sono estremamente lieto e soddisfatto di presentare la Festa provinciale dell’Anpi, ormai divenuto un evento della tradizione – ha sottolineato Rocchino Muliere, vice presidente reggente della Provincia di Alessandria – È davvero importante ribadire attraverso questa manifestazione i valori cardine della Resistenza, soprattutto in un momento storico come quello attuale in cui in tutta Europa si ravvivano segnali di ispirazione fascista, votati all’intolleranza. Questo è per noi motivo di preoccupazione.  È necessario coniugare i valori trasmessi dalla Resistenza con quelli da applicare nella vita di ogni giorno».

Roberto Rossi, presidente provinciale ANPI, ha evidenzia che la scelta del luogo, Visone, nelle colline acquesi, non è di certo casuale. Visone è un luogo simbolo della Resistenza, ed ha dato i natali a Giovanni Pesce (nome di battaglia, appunto “Visone”), medaglia d’oro alla Resistenza.

“Cascina Mandela”, il luogo presso il quale si svolgerà l’evento è una delle case fondate da don Andrea Gallo. Durante la festa saranno affrontati i temi dell’accoglienza, della tolleranza e della memoria.

Durante la conferenza stampa hanno portato i saluti dell’Anpi e illustrato l’evento Dario Gemma, segretario dell’ANPI Alessandria, Mauro Bressan, segretario ANPI provinciale, Adriano Icardi e la senatrice Carla Nespolo, vice presidente nazionale dell’Associazione Partigiani, che ha concluso la presentazione, invitando alla diffusione massima della notizia, e alla vasta partecipazione del pubblico all’evento, che come da tradizione unisce cultura, musica, divertimento e convivialità.

***

Il programma

Il programma della 9ª festa provinciale ANPI prevede per venerdì 15 settembre l’apertura della festa alle ore 17, con il saluto del presidente provinciale ANPI Roberto Rossi. A seguire alle 21,30, “Canzoni della Libertà”, un concerto del cantautore Mirco Menna.

Sabato 16 settembre alle 17 si svolgerà un torneo di scacchi; seguirà alle 18 una conferenza sul tema “Il virus del fascismo è in libera uscita”: Fabio Scaltritti e Giorgio Barberis ne discutono con il famoso vignettista Vauro Senesi. In serata, a partire dalle 21, un concerto – spettacolo con omaggio a Fabrizio De Andrè, dal titolo “Si chiamava Faber”, con Federico Sirianni e Raffaele Rebaudengo.

Domenica 17 settembre, alle 16,30 sarà ricordato il 10° anniversario dalla morte del partigiano “Visone”, con una conferernza – ricordo affidata a Adriano Icardi. A seguire la presentazione del dvd/libro “Giovanni Pesce, per non dimenticare”, di e con Laura Tussi, Fabrizio Cracolici e Renato Franchi. Alle 19, il saluto della vice presidente ANPI nazionale, Carla Nespolo, e di Massimo Bisca.

All’evento saranno presenti varie associazioni di volontariato, e sarà allestito per l’occasione uno spazio ristorante. Nella foto un gruppo di partigiani alla presentazione di Alessandria.

Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button