AcqueseAppuntamenti

Levice, raduno alpini del 4º raggruppamento

Levice. Sabato 23 e do­menica 24 settembre, l’Associa­zione Nazionale Alpini Gruppo di Levice, Sezione di Mondovì (comprende 53 gruppi alpini), organizza il “Raduno del 4º Raggruppa­mento” (comprende i gruppi al­pini di Castelletto Uzzone, Cortemilia, Gorzegno, Levice, Prunetto). Capigruppo dei gruppi del Raggruppamento sono:  Castelletto Uzzone, Lorenzo Novelli, Cortemilia, Gianni Viglietti, Gorzegno, Silvio Garabello, Levice, Mario Vero, Perletto, Gianfranco Abbate (vice presidente della Sezione e responsabile del 4º raggruppamento).

Molto fitto il programma: Sabato 23 settembre, ore 18: inaugurazione mostra in “San Rocco” a cura dei bambini della scuola dell’infanzia di Levice; ore 19,30: esibizione corali nella parrocchiale di “Sant’Antonio Abate”: Coro “A.N.A. Valle Belbo” di Canelli e Coro “Amici miei”; ore 21: buffet offerto dal Gruppo Alpini di Levice nel Palazzo Scarampi.

Domenica 24 settembre, ore 9: ammassamento e colazione presso la “Casa degli Alpini” e iscrizione gagliardetti e labari; ore 9,30: consegna bandiera alla scuola dell’infanzia di Levice; ore 10: inizio sfilata accompagnata dalla “Banda Musicale” di Diano d’Alba; alzabandiera al monumento e onore ai caduti. Saluto delle autorità presenti nella piazza della chiesa; ore 11: santa messa officiata dal parroco don Carlo Alessandria; ore 13: pranzo con antipasti, primi, secondo con contorno, dolci, vino, acqua e caffè con rimorchio (quota di partecipazione rancio 25 euro). I bambini e le insegnanti della Scuola dell’Infanzia saranno ospiti degli Alpini.

«Il raggruppamento sezionale – spiega il consigliere onorario della Sezione Alpini di Mondovì, Gianni Viglietti, capogruppo di Cortemilia, – altro non è che l’unione di più gruppi appartenenti alla stessa se-zione; motivo di tale unione è il voler trovare assieme più alpini nei loro incontri e dare loro la possibilità di collaborare nella realizzazione di opere e cose più significative e importanti con minor dispendio di risorse.  Essere alpino è un valore, è un qualcosa che riempie la vita di un uomo… Le qualità morali che in tutto il mondo vengono riconosciute agli Alpini sono la lealtà, la generosità, il coraggio, la solidarietà, l’amore per il bello e per i sani piaceri della vita… Si è alpini per tutta la vita: non esistono ex-alpini; chi è stato alpino lo sarà per sempre».

Informazioni: Comune di Levice 0173 833113, Mario Vero 339 3015421. G.S.

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Close