Home / Valle Belbo / Canelli / Inaugurato “il germoglio” sulla nuova rotatoria

Inaugurato “il germoglio” sulla nuova rotatoria

Canelli. E’ stata inaugurata nel pomeriggio di sabato 30 settembre, in presenza di un folto pubblico, l’opera monumentale (che ha la forma di un tetraedro), posta al centro della rotonda realizzata nel 2015 tra viale Indipendenza, viale Risorgimento e corso Libertà.

Il progetto dell’opera, ideata dal giovane canellese Gianni Fabio, ha vinto il bando di concorso indetto dal Comune di Canelli.

E’ stata realizzata, in acciaio inossidabile, da Marmo Inox di Canelli, con il contributo della Cassa di Risparmio di Asti (30mila euro), senza nessun onere per il Comune.

Erano presenti all’inaugurazione: il sindaco Marco Gabusi, il vicesindaco Paolo Gandolfo, l’assessore ai Lavori pubblici Firmino Cocconato, l’assessore alla Gestione Economico Finanziaria Luca Marangoni e, in rappresentanza della Cassa di Risparmio di Asti, Ercole Zuccaro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *