Tavolata di zucche

Bubbio, ultracentenaria fiera di San Simone

Bubbio. Ormai è tutto pronto per la tradizionale Ultracentenaria Fiera di San Simone che si svolgerà domenica 29 ottobre. Appuntamento imperdibile organizzato dal Comune di Bubbio in collaborazione con la Saoms e la Pro Loco. Per le vie del paese a partire dalla prima mattina esposizione e vendita di merci varie, esposizione di trattori, attrezzature agricole, animali, i lavori dei bambini delle scuole e le immancabili zucche di ogni tipo, dimensione e forma. Nelle vie del concentrico, infatti,  numerosi carri carichi di zucche renderanno più simpatico il via vai dei numerosi visitatori mentre all’inizio dei vialetti che portano al Municipio una grande zucca dovrà essere soppesata dai visitatori che gareggeranno per indovinarne il peso; presenti come ormai consuetudine gli amici di Piozzo (paese famoso per la fiera della zucca che si svolge ad inizio ottobre) che porteranno a Bubbio diversi esemplari di zucche.

Sotto i portici comunali di via Roma avrà luogo la 13ª mostra micologica in collaborazione con il Gruppo Camisola di Asti. Nelle  precedenti edizioni sono stati esposti circa 200 specie di funghi provenienti dai boschi della Comunità Montana. Confidando nell’aiuto dei cercatori di funghi si rammenta, a tutti coloro che volessero contribuire alla mostra o semplicemente volessero spiegazioni su alcuni tipi di funghi, che il Gruppo Camisola sarà presente a Bubbio dalle ore 16 di sabato 28 ottobre.

Durante la giornata sarà possibile assistere alla trebbiatura del mais e dell’erba medica da seme con trattori d’epoca a cura del gruppo “Trebbiatori D’epoca di Bubbio” che faranno rivivere momenti del passato che fù.

Ad allietare i visitatori vi saranno gruppi musicali. I bambini della scuola dell’Infanzia e della scuola elementare allestiranno i banchi con i loro bellissimi lavoretti.

Dalle ore 12 sarà possibile pranzare presso la Saoms con i piatti tipici della fiera (menù: torta di zucca, cotechino, affettati, trippa, ceci, dolce, acqua e vino a volontà; info: 340 8821904). Durante la giornata si potranno assaporare le ottime pizze preparate nel forno a legna della Pro Loco oltre alle immancabili focaccine, cotte anch’esse nel forno a legna e le caldarroste che verranno distribuite per tutta la giornata. In piazza Castello, come ogni anno, sarà possibile ammirare l’esposizione di trattori e macchine agricole. L’appuntamento è quindi per domenica 29 ottobre a Bubbio per una fiera, ricca di tradizione e di gustose novità, che è diventato un appuntamento imperdibile dell’autunno Langarolo.

Sabato 28 ottobre: 3ª edizione di “Vignette in vigna” dalle ore 10 alle ore 19: con il cartoonist Roberto Giannotti presso i vigneti e la cantina “Torelli” per festeggiare i 25 anni di certificazione biologica.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *