Home / Acquese / A Montaldo Bormida la 6ª “Sagra del Tartufo”
Esposizione tartufi

A Montaldo Bormida la 6ª “Sagra del Tartufo”

Montaldo Bormida. Rappresenta l’ultima festa dell’anno, l’ultimo appuntamento della Pro Loco del 2017, e a Montaldo Bormida come sempre sono pronti ad organizzare una giornata di intrattenimento, cibo e vino.

Domenica 5 novembre al Palavino Palagusto dalle 10 alle 20 ecco la 6ª edizione della Fiera del Tartufo, organizzata dalla Pro Loco, dalla Cantina Tre Castelli e dal Comune, un’unione d’intenti che è un po’ come salutare idealmente la popolazione e darle l’arrivederci al prossimo anno. Tartufo, dicevamo, tartufo come elemento principale ma non l’unico. Immancabile la farinata, un “must” a Montaldo, poi per esempio ravioli, tagliolini, panini, formaggi, dolci e nel pomeriggio per chi volesse assaporare una gustosa merenda, ecco castagne e un bicchiere di buon vino novello, tutto di produzione della Cantina Tre Castelli. Presenti come ogni anno i banchetti di artigianato, numerosi e variegati come non mai. Dai manufatti interamente a mano utilizzando argilla, ai banchetti di uncinetto, passando per oggetti in legno fatti a mano, quadri, decoupage, borse, bigiotteria o abbigliamento dedicato all’infanzia di lana e di cotone, all’uncinetto e a maglia. Non da meno, a dire il vero, gli stand gastronomici: salami, grissini artigianali, fagioli di saluggia, formaggi e salumi bio della Valle d’Aosta, funghi, cioccolate, miele, pasta fresca e tanto altro ancora.

Durante la giornata sarà poi possibile intrattenersi con varie attività, tra le quali spicca senza dubbio la premiazione dei tre tartufi più grandi della Fiera e la possibilità di godersi una visita guidata e gratuita alla scoperta dell’ex distilleria del paese, nonché attuale “Museo della Grappa”. Il vero e proprio tour è possibile anche grazie al prezioso aiuto delle ragazze dell’Istituto RLM di Acqui Terme, sezione turistico e l’orario sarà il seguente: dalle 10 alle 12 e dalle 14 alle 16.30.

Infine, dalle ore 14, presso la Cantina Tre Castelli, grande castagnata con degustazioni di vini nuovi e vendita promozionale. Si ricorda infine che la manifestazione si svolgerà in parte al coperto e si terrà anche in caso di maltempo. Insomma: una degna conclusione a Montaldo dopo un’altra annata di manifestazioni, sagre ed eventi enogastronomici e culturali. D.B.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *