Comune di Molare

In Consiglio comunale la surroga dei dimissionari di minoranza Bisio e Priarone

Molare. Martedì 28 novembre, riunione del Consiglio comunale, alle ore 21, per deliberare sull’ordine del giorno pubblicato all’albo pretorio e qui di seguito riportato: surroga dei consiglieri dimissionari Giacomo Priarone e Gianmarco Bisio. Approvazione delle variazioni agli stanziamenti di competenza e cassa al bilancio di previsione 2017/19, annualità 2017.

Approvazione della modifica allo statuto del Consorzio dei servizi sociali.

Approvazione delel modifiche della Saamo.

Approvazione della convenzione di segreteria comunale con i Comuni di Carbonara Scrivia e Castelletto d’Orba.

Approvazione della modifica cpomvenzione per il  servizio  in forma associata delle funzioni amministrative comunali in materia di paesaggio.

Approvazione ed adozione del manuale “L’edilizia rurale e il paesaggio del Gal Borba – linee guida per la conservazione e il recupero del patrimonio architettonico rurale e del paesaggio”. in riferimento al progetto del Gal Borba su  “Scenari rurali e paesaggio vivente: in nuovo modello di organizzazione e sviluppo per un territorio di ualità”, approvato con  decreto della Regione Piemonte n.° 2987 del 27 ottobre 2016

I due consiglieri di minoranza “Insieme per Molare”, il capogruppo ed ex sindaco del paese Chicco Bisio e l’ex vicesindaco Giacomino Priarone saranno sostituiti molto probabilmente da Bonaria Emilio, primo degli esclusi nella lista di “Insieme per Molare” con 46 preferenze ed una tra  Arata Gabriella in Vignolo e  Pesce Simona in Zunino, ambedue con 44 preferenze ottenute alle elezioni comunali dell’11 giugno scorso.                                                                                                            

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *