Acqui, mostra internazionale dei presepi

Venerdì 8 dicembre al Movicentro, si inaugura la 31ª Mostra dei Presepi

Acqui Terme. Con l’inaugurazione della trentunesima edizione della Mostra Internazionale dei Presepi si entra definitivamente nel clima natalizio. L’apertura del grande spazio espositivo, allestito all’interno del Movicentro, avverrà venerdì 8 dicembre, giorno dell’Immacolata, alle 11.30. Naturalmente potranno parteciparvi tutti gli acquesi e tutti coloro che amano la tradizione del presepe. Una tradizione antichissima ricca di magia. I presepi in mostra sono circa un centinaio. Provengono da tutta la provincia di Alessandria e sviluppano il tema della Natività in maniera veramente originale.

In mostra ci sono presepi molto grandi, altri piccolissimi. Alcuni sono realizzati con materiali poveri, altri con il ferro e altri ancora con il cibo. Un appuntamento, quello con la pro loco e la mostra internazionale dei Presepi, che anno dopo anno sta diventando un punto di riferimento per le manifestazioni natalizie della provincia. Si tratta di opere realizzate da veri appassionati: artigiani di professione e anche solo per hobby, ma comunque tutti ispirati da un tema che continua a perpetuare la sua magia. Sebbene infatti decorare il classico abete in famiglia rappresenti un appuntamento irrinunciabile, il presepe continua a rimanere nel cuore di grandi e piccini. Per l’occasione, al Movicentro saranno sistemate più di 3000 statuine.

La mostra rimarrà aperta fino al 7 gennaio ma in questi giorni: l’8, 9, 10, 15, 16 e 17 dicembre, poi dal 22 dicembre al 7 gennaio rimarrà aperta tutti i giorni. Questo l’orario: dal lunedì al sabato dalle 15.30 alle 18.30. I giorni festivi dalle 15 alle 19. Il giorno di Natale dalle 17 alle 20.

Durante i giorni di apertura saranno organizzate visite guidate con prenotazione. Saranno accettate scolaresche e gruppi, anche di piccole dimensioni, purché preventivati per tempo. Chi volesse aderire all’iniziativa non dovrà far altro che contattare la pro loco attraverso internet www.prolocoacquiterme.it.

Come ogni anno, all’interno degli spazi espositivi verrà riservato un’area alle scuole. Anche quest’anno infatti è stato indetto il concorso “Mini presepi” riservato alle scuole materne, elementari e medie della città. Un appuntamento a cui, ogni anno, gli alunni acquesi partecipano con entusiasmo presentando delle sacre rappresentazioni veramente uniche ed originali.

Gi. Gal.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *