paesaggio-langa

È nata l’associazione “La Prima Langa”

Levice. Alcune informazioni sulla Associazione Osservatorio per il paesaggio delle valli Alta Bormida e Uzzone.

www.laprimalanga.it. L’associazione gode del contributo della Fondazione CRC ed il patrocinio dei Comuni: Camerana, Castelletto Uzzone, Gottasecca, Levice, Monesiglio, Prunetto, Saliceto. L’associazione senza scopo di lucro si propone di persegui-re ogni azione utile a: –    formare una cultura consapevole del paesaggio e delle sue trasformazioni, nell’ottica di una più ampia partecipazione democratica alle scelte di governo del territorio; –      costruire una documentazione, accessibile, delle conoscenze (studi, analisi) e della progettualità sociale (iniziative, progetti) maturate nel tempo in riferimento a questo territorio; –       valorizzare le conoscenze tradizionali locali, riferite sia alle attività che ai luoghi, affinché queste non vadano perse con l’avvicendamento delle diverse generazioni, e di coloro che sono stati testimoni della vita di cascina e dell’organizzazione rurale e artigianale delle comunità;

–    promuovere forme di sviluppo economico integrato capaci di mettere in valore le peculiarità del patrimonio territoriale, ambientale e paesaggistico in forme durevoli e sostenibili che siano in grado di produrre benessere degli abitanti, e concorrere a migliorare a li-vello qualitativo e quantitativo l’occupazione, soprattutto gio-vanile;

–    promuovere la realizza-zione di filiere produttive coe-renti con il mantenimento dei paesaggi locali, in primo luogo la filiera integrata agricoltura –artigianato – turismo – cultura;

–    contribuire a indirizzare le politiche e le azioni settoriali verso una più efficace presa in conto del paesaggio e dei suoi valori, nonché dei danni poten-zialmente arrecati allo stesso da progetti non adeguati o fuori luogo;

–    promuovere una cultura solidale per la produzione, la gestione dei servizi, la costru-zione di reti civiche integrate fra attori socioeconomici diver-si, nonché la solidarietà inter-generazionale;

–    attivare la formazione di reti, corte e lunghe, di partena-riati per lo scambio di buone pratiche e la costruzione di fi-liere coerenti con il manteni-mento dei paesaggi locali;

–    comunicare, anche attra-verso l’istituzione di premi e ri-conoscimenti, i caratteri speci-fici dei paesaggi di queste valli e le buone pratiche che ven-gono attivate

La Prima Langa, fortemente radicata sul territorio, è parte della rete degli osservatori del paesaggio della Regione Pie-monte e vanta un comitato scientifico di alto profilo che coinvolge le università di Ge-nova, Pollenzo, Alessandria e del Politecnico di Torino.

–      prof. Diego Moreno, Uni-versità di Genova;

–    prof. Stefano Musso, Uni-versità di Genova;

–    prof.ssa Roberta Cevasco, Università di Scienze Gastro-nomiche, Pollenzo;

–    prof. Marco Revelli, Uni-versità del Piemonte Orientale, Alessandria;

–    prof.ssa Daniela Bosia, Poli-tecnico di Torino;

–    prof. Mauro Volpiano, Poli-tecnico di Torino.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.