Acqui Terme

Meno multe e più sicurezza percepita dai cittadini

Acqui Terme. Meno multe e più sicurezza percepita dai cittadini. Tutto ciò emerge dai dati forniti dalla polizia municipale nell’ambito del report annuale. 119 sono stati i posti di blocco effettuati nel 2017, di cui 27 posti di blocco notturni. Dati alla mano, spicca una riduzione delle sanzioni rispetto al 2016 con accertamenti di infrazioni che passano da un complessivo di oltre 648.000 euro ai 580.000 del 2017. Inoltre, nell’anno appena trascorso, 30 sono gli incidenti rilevati di cui 24 con feriti e 14 senza feriti. 13 sono stati i veicoli confiscati. Rispetto al 2016 è cresciuto il numero di patenti ritirate (10 contro 2) con un totale di 702 punti patente decurtati. «Colgo l’occasione della festa di San Sebastiano per ringraziare ancora una volta gli agenti della Polizia municipale per il loro lavoro e il costante impegno in città – ha detto l’assessore alla Polizia Municipale Maurizio Giannetto – per molti è la più riconoscibile espressione dell’apparato municipale, poiché prevede un’attività che è principalmente a contatto diretto con i cittadini. Credo che la Polizia Municipale stia svolgendo un lavoro incredibile, per quantità e qualità, sia sul fronte della sicurezza stradale che su quello della sicurezza più ampiamente intesa, e lo fa con risultati positivi». Gi.Gal.

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Close