Acqui Terme

Quattro nuove aree per il gioco dei cani ad Acqui

Acqui Terme. In città saranno realizzate quattro nuove aree per il gioco dei cani. Aree che andranno ad aggiungersi a quella di via Savonarola. Entrando nello specifico, le aree sarebbero state individuate in via Nizza, nei pressi della Porta dei tartufi, dove ci sono degli alberi che verrebbero inglobati nella recinzione, in Corso Carlo Marx, nella aiuola che al momento funge da spartitraffico e dove in passato era posizionata la vecchia locomotiva del 1800, in Corso Divisione, quindi in zona residenziale e in via Salvo D’Acquisto, in una zona adiacente il caseggiato che ospitava l’Istituto Fermi. Questi i costi che si andrebbero a sostenere: 1640 euro per l’area di via Nizza, 960 euro per Corso Marx, 380 euro per via Corso Divisione, 260 euro per via Salvo D’acquisto. Queste aree saranno realizzate utilizzando degli sponsor al fine di abbassare ulteriormente i costi e, come già anticipato, una volta ultimate, andranno ad aggiungersi a quella già realizzata nei pressi della scuola Materna di via Savonarola. Un’area abbastanza grande che però non è in grado di soddisfare le esigenze del crescente numero di famiglie che decidono di adottare un amico a quattro zampe.

 

 

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
it_ITItalian
it_ITItalian
Close