Ovada

Laurea in psicologia conseguita all’Ospedale Civile di Ovada

Al reparto oncologico, Laurea in psicologia all’Ospedale Civile di OvadaOvada. Si è svolta sabato 7 aprile una bella cerimonia all’Ospedale Civile di via Ruffi­ni.

Nel reparto oncologico, diretto dalla dott.ssa Paola Varese, Olga D’Eramo, 50 anni, abitante a Cremolino, è diventata dottoressa in psicologia discutendo una tesi sulla “Parità di genere nel mondo dei motociclisti”, con il voto di 107 su 110.

Nella notte del 28 febbraio scorso Olga si era sentita male per un’emorragia celebrale e le fu diagnosticata una grave malattia al cervello, che lei sta combattendo con tenacia e tanta volontà. La discussione della tesi, quindi, non si sarebbe potuta tenere all’Università telematica con sede a Roma.

Alla cerimonia di laurea erano presenti, tra gli altri, i sindaci di Cremolino, Molare (dove ha abitato) e di Ovada (dove ha gestito un negozio-libreria), oltre ad amici ed al personale dell’Ospedale Civile.

“Lei è Olga, neo dottoressa in psico­logia. La cosa straordinaria è che si è laureata ad Ovada in ospedale dove è ricoverata – ha commentato Gilberto Gentili, direttore generale dell’Asl-Al –Due giorni fa il direttore della U.O. Paola Varese mi ha chiamato e chiedendomi se fosse stato possibile fare la sessione di laurea in Ospe­dale, Olga non avrebbe potuto rag­giungere l’Ateneo. La Commissione dei docenti si è resa disponibile a venire in Ospeda­le. Non ci penso un secondo e ha detto di sì! …”.

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close