Una piazzetta intitolata a mons. Teresio Gaino

Acqui Terme. Domenica 8 aprile alle ore 11 al termine della Messa, presieduta dal Vescovo Mons. Testore, durante la quale sono stati presentati alla comunità i cresimandi, è stata intitolata la piazzetta antistante il Santuario a Mons. Teresio Gaino.

L’intitolazione di una via o di una piazza cittadina avviene normalmente a favore di personalità che si contraddistinguono a livello nazionale oppure a livello locale, come in questo caso, per aver offerto un contributo determinante nell’edificazione della società.

Per questo, ricordare Mons. Gaino, parroco della Pellegrina dal 1980 al 2007, è aver presente quello che ha fatto per la comunità parrocchiale, per la Casa del Clero, di cui era direttore; il suo lavoro di liturgista, di studioso di storia diocesana, riassunto nei lavori su San Maggiorino, primo vescovo di Acqui, e in particolare su San Guido, patrono della Diocesi. Ricordare la sua preziosa missione di direttore spirituale e guida di molti giovani e di alcuni accompagnatore attento e delicato nella scelta al sacerdozio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *