Pallapugno serie A: tanti campioni per vedere Parussa e Raviola

Cortemilia. Oltre 180 persone sulle gradinate dello sferisterio di Cortemilia, nel primo pomeriggio di sabato 7 aprile, per assistere al debutto casalingo dell’Egea Cortemilia di Enrico Parussa (dopo l’esordio vincente a San Benedetto Belbo contro l’Alta Langa di Dutto e Arnaudo), contro l’Acqua San Bernardo Ubi Banca di Cuneo di Federico Raviola (vittorioso in casa contro la Merlese di Massimo Marcarino). Ha vinto nettamente Raviola su Parussa per 11 a 3. Ma al di là dell’incontro queste due quadrette saranno protagoniste in questa stagione del massimo campionato nazionale di serie A di Pallapugno. Tra il pubblico presenti numerosi campioni di ieri e di oggi tra il più grande di sempre Felice Bertola, poi Massimo Vacchetto, Roberto Corino e Lorenzo Bolla. Spalla in questa stagione di Raviola è Paolo Danna, alla sua prima stagione in questo ruolo, e al ritorno nella pallapugno dopo un anno di inattività.  E proprio Bertola è stato molto vicino a Paolo Danna, vincitore di 4 scudetti (2004, 2005, 2009, 2010) avendolo seguito al debutto e poi in A come direttore tecnico.

G.S.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.