Stati Generali del Turismo per il Piemonte: conclusa la tappa su Monferrato e Valle Bormida

Acqui Terme. Si è conclusa mercoledì 11 aprile ad Asti la terza tappa degli Stati Generali del Turismo per il Piemonte: un focus sui territori di Monferrato e Valle Bormida, che ha visto confrontarsi ai tavoli di lavoro circa 80 tra operatori ed enti del territorio e oltre 150 partecipanti complessivi.

Gli elementi discussi ai tavoli di lavoro hanno spaziato dai prodotti turistici da valorizzare ai mercati di riferimento. Tra gli obiettivi individuati dai partecipanti, in particolare:

  • far emergere i caratteri di autenticità del territorio
  • lavorare allo sviluppo di alcuni settori caratterizzanti e che possono costituire un importante valore aggiunto, come il cicloturismo in tutte le sue forme (dagli eventi per appassionati alle bici a pedalata assistita), ma anche il turismo equestre, il trekking e il golf, con un’attenzione particolare agli eventi diffusi, sul modello della recente manifestazione “La Dolce Valle” che si è svolta tra Asti e Alba
  • sviluppare il comparto turistico legato all’enogastronomia di qualità a partire dal patrimonio presente sul territorio, sia in termini di prodotti (ai vini ai formaggi) sia di manifestazioni d’eccellenza
  • da parte degli operatori, la richiesta di investimenti per la digitalizzazione, ma anche sulle infrastrutture di collegamento, e per la manutenzione e fruibilità del territorio (sentieri, segnaletica, ecc) con un’attenzione particolare alla tutela del paesaggio
  • sviluppare maggiormente la ricettività, attraverso forme sostenibili e poco impattanti (campeggio, albergo diffuso, ecc)
  • avere un soggetto che svolga un ruolo di governance territoriale locale sul turismo e promuova percorsi di formazione e accompagnamento per gli operatori
  • individuare mercati e target specifici, che comprendono gli appassionati sportivi, le famiglie e i senior e, sul versante dei mercati, sviluppare maggiormente nuovi mercati come gli Stati Uniti, il Canada e l’Australia

Dopo la tappa di Asti seguiranno cinque appuntamenti dedicati allo stato dell’arte del turismo in Piemonte, con e per i rappresentanti dei sistemi turistici locali, partendo dall’Atl di Novara. Nell’autunno è previsto inoltre un incontro finale per la presentazione del Piano strategico.

Gli Stati Generali del Turismo sono un progetto dell’Assessorato alla cultura e al turismo della Regione Piemonte, realizzato da DMO Piemonte Marketing in partnership con BTO Educational e in collaborazione con: CNA, Confindustria, Confcommercio, Confartigianato, Confesercenti, Uncem e Unioncamere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *