Altri sportSport

Balletti Motorsport vincente a Verona Legend Cars

Nizza Monferrato. In un fine settimana ricco di appuntamenti, è ancora la Subaru Legacy 4×4 Gruppo A a portare una nuova soddisfazione in casa Balletti Motorsport! Affidata all’esperto Marco De Marco, la poderosa trazione integrale giapponese si è imposta nel Trofeo Verona Legend Cars, svoltosi nel tecnico percorso ricavato all’interno del complesso fieristico della città scaligera, sabato 5 e domenica 6 maggio, in concomitanza col salone Verona Legend Cars. Appagato è anche il pilota leccese il quale si è dichiarato molto soddisfatto del mezzo che usava per la prima volta dopo aver corso in manifestazioni similari con l’Audi Quattro Gruppo B, sempre fornita dalla Balletti Motorsport.

Un altro buon risultato è arrivato dalla Targa Florio Historic Rally grazie alla performance di Piero Vazzana e Roberto Genovese, alla fine terzi di classe e Raggruppamento alla guida della Porsche 911 SC Gruppo 4 con la quale hanno realizzato l’ottava prestazione assoluta.

Manca, purtroppo, all’appello il terzo risultato: quello che ci si sarebbe aspettato dalla pista dopo le qualifiche. All’Autodromo Marco Simoncelli di Misano Adriatico, Mario Massaglia dopo aver realizzato il secondo tempo il sabato, si trovava al comando della gara valevole per il Campionato Italiano Velocità Auto Storiche, quando un problema ad un particolare della frizione della Porsche 935 Gruppo 5 ne fermava la corsa; una giornata da dimenticare per il driver torinese che aveva ben 25″ di vantaggio e che una volta di più ha ribadito il crescendo di prestazioni con l’impegnativa “biturbo” tedesca.

Per l’azienda astigiana è già alle porte il prossimo impegno che vedrà nuovamente la Subaru Legacy in gara: per la prima volta la Gruppo A di casa Balletti solcherà le prove speciali del Rally 4 Regioni valevole per il T.R.Z. A portarla in gara sarà Edoardo Valente il quale avrà Mara Gilardini sul sedile di destra a dettargli le note.

Nel fine settimana si torna anche nel settore delle cronoscalate con la disputa della “Scarperia – Giogo” in provincia di Firenze; al terzo impegno del Campionato Italiano di specialità saranno al via Massimo Perotto con la BMW M3 Gruppo A e Matteo Adragna con la consueta Porsche 911 RSR Gruppo 4. Coinvolto sarà anche l’Autodromo del Mugello che ospiterà il quartier generale della manifestazione.

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Close