Carabinieri, forestale

Violazioni ambientali e danneggiamento, denunciati 2 rumeni

Cassine. Martedì 8 maggio i Carabinieri della Forestale – Gruppo di Alessandria hanno denunciato 2 persone di nazionalità rumena per violazioni paesaggistico-ambientali e danneggiamento. Infatti nei Comuni di Cassine e Sezzadio, lungo l’argine destro del fiume Bormida, i Carabinieri hanno riscontrato la presenza di un taglio abusivo di un bosco di alto fusto. Sono stati posti sotto sequestro numerose cataste di legname, pari a 8200 quintali e una superficie complessiva di terreno di circa 5000 metri quadri.

legname sequestrato

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *