Ovada

Giochi studenteschi: l’Istituto “Perti­ni” di Ovada alla fase re­gionale di atleti­ca

Giochi studenteschi: l’Istituto “Perti­ni” di Ovada alla fase re­gionale di atleti­caOvada. Si è svolta a Tortona la fase provinciale di atletica leggera dei giochi studenteschi.

L’Istituto Comprensivo “Pertini” vi ha partecipato con i primi classifi­cati a livello distrettuale.

Dicono gli insegnanti accom­pagnatori: «Vi abbiamo partecipato soprattutto grazie alla collaborazione dei genitori, messisi a disposizione con le loro auto.

Ottimi i ri­sultati dei nostri alunni-atleti; abbiamo portato a scuola tante medaglie ed alla squadra delle Cadette (2004/2005) spetta ora la fase regionale a Santhià che si svolge oggi, mercoledì 23 maggio, essendo il “Pertini” il primo Istituto classificato in provincia.

A Santhià partecipa, oltre alla prima squadra, anche il primo classificato a livello indi­viduale, Flavio Perelli, come primo assoluto negli 80 metri.

La squadra delle Cadette: Pe­nelope Ottonello (80 metri,) Anita Perfumo (1000 metri), Arianna Zenullari (80 ostacoli), Elena Porrata (salto in alto), Camilla Vignolo (salto in lun­go), Beatrice Gaggero (getto del peso), e Valentina Giacob­be (lancio del vortex), che a Santhià sarà sostituita da Desirèe Gnech.

E poi la squadra dei Cadetti che, anche se non si sono classificati primi, si sono fatti comunque onore: Diego Co­lombo (1000 metri), Flavio Pe­relli (80 metri), Antonio Regini (80 ostacoli), Daniele Choez (getto del peso), Riccardo Pas­sero (salto in lungo), Tommaso Ottonello (salto in lungo) e Jor­dan Salvador (lancio del vor­tex).

Oltre ai Cadetti, otto ragazzi (del 2006), si sono “buttati” sulla  pista, con la partenza dai blocchi e il passaggio del testimone: Da­vide Giannone (60 metri), Ales­sio Bavazzano (600 m.) e poi con Luca Raffaghelli e Ales­sandro Nicolai per la staffetta 4 per 100.

Le Ragazze: Ginevra Puppo, (60 metri), Sophia Repetto (600 metri), e con Lucia Lotte­ro  e Giorgia Zunino per la staf­fetta 4 per 100».

Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button