Nizza MonferratoValle Belbo

Il Gruppo Alpini di Cortiglione onora caduti della Grande guerra

Cortiglione. Serata speciale, sabato 19 maggio, a Cortiglione presso il Salone Valrosetta. Il Gruppo Alpini di Cortiglione ha voluto rendere omaggio ai suoi caduti della Grande guerra (1915/1918) consegnando ai discendenti un riconoscimento alla memoria, pensato appositamente.

È stata anche una serata del ricordo nell’anniversario delle Prima Guerra mondiale: il Prof. Giancarlo Rastelli ha ripercorso la storia di quella vicenda che causò tanti lutti, mentre Alessio Franconi, pronipote di uno dei caduti cortiglionesi ha presentato il suo volume di immagini, scattate direttamente dall’autore, dei luoghi della Grande guerra dal titolo “Si combatteva qui”.

Al termine la consegna delle onorificenze ai discendenti dei caduti, ritirate con tanta commozione nella memoria del proprio avo.

La serata è stata organizzata dal Gruppo Alpini di Cortiglione in collaborazione con l’Amministrazione comunale.

Numeroso il pubblico intervenuto con i rappresentanti dei gruppi Alpini del territorio e dei vice della Sezione Ana di Asti, Gianni Scala e Giulietto Fasoglio, il Gruppo storico dei Carabinieri reali di Podgora e Francesco Rusticone con i suoi cimeli storici.

 

 

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Close