Ovada

Obbligo ta­glio entro il 31 agosto dei rami sporgenti su tre strade comunali ovadesi

Ovada. Il Comune settore tec­nico, ha emesso un’ordinanza avente come oggetto il taglio delle piante nelle scarpate stradali lungo la strada di San­ta Lucia, del Termo e strada del Cimitero di Costa.

“Considerato che a causa della mancanza di manutenzione potrebbe presentarsi il rischio di cadute di alberi e rami sul piano stradale lungo le strade sopracitate e dalle scarpate dei terreni adiacenti, ordina ai pro­prietari dei fondi confinanti  con dette strade di effettuare entro il 31 agosto il taglio o la potatu­ra e sgombero delle piante esi­stenti nella fascia di tre metri a confine con le strade purché le piante stesse, per ubicazione e portamento, presentino effetti­ve possibilità di caduta sulla sede stradale. Ordina di taglia­re i rami delle piantagioni o sie­pi che si protendono nella sede  stradale o pertinente, in stato tale da creare pericolo per la sicurezza della circolazione.

Ordina di rimuovere nel più breve tempo possibile, in caso di intense precipitazioni o altre cause, gli alberi o i rami di qualsiasi dimensione che ven­gano a cadere sulla sede stra­dale e pertinenze”.

 

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Close
Close