carabinieri con paletta

Immigrazione clandestina: quattro persone denunciate

Canelli. Giovedì 5 luglio i Carabinieri di Canelli hanno denunciato quattro persone a seguito del contrasto all’immigrazione clandestina e ai reati “predatori” che ha visto impegnati i militari dell’Aliquota Radiomobile di Canelli e delle Stazioni di Incisa Scapaccino, Nizza Monferrato e Costigliole d’Asti, sono stati controllati 27 veicoli, 55 persone e 3 locali pubblici.

Le persone denunciate sono:

–    un giovane di 25 anni della Nigeria per un controllo effettuato a Canelli nei giardini pubblici e risultato avere il permesso di soggiorno scaduto;

–    una giovane di 18 anni albanese, a Costigliole d’Asti in Strada Annunziata, e risultata priva del permesso di soggiorno;

–    un uomo di 42 anni, bracciante agricolo della Romania, e sorpreso alla guida di autovettura, a Mombaruzzo, con patente di guida rumena falsa;

–    un uomo 44enne macedone, a Castelnuovo Belbo e risultato senza permesso di soggiorno.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

This site uses Akismet to reduce spam. Learn how your comment data is processed.