PallapugnoSport

Pallapugno serie A: spareggio Massimo Vacchetto – Daniel Giordano, chi vince incontra Davide Dutto

Castagnole delle Lanze. Martedì 18 settembre, alle ore 21, allo sferisterio “Remo Gianuzzi” di Castagnole delle Lanze, si disputa il secondo incontro di spareggio di qualificazione alla semifinale tra l’Araldica Castagnole Lanze (Massimo Vacchetto, Mattia Semeria, Fabio Piva Francone, Francesco Rivetti, Roberto Novaro, direttore tecnico Gianni Rigo) e la Olio Roi Imperiese (Daniel Giordano, Roberto Corino, Simone Giordano, Mariano Papone, Alessio Cane, direttore tecnico Claudio Balestra).

L’attuale formula adottata per il campionato nazionale di Pallapugno di serie A è la “Bresciano”, con le prime 6 classificate al termine della regular-season ammesse ai play-off e le altre 4 ai play-out. Le prime 3 classificate al termine dei play-off accederanno direttamente alla semifinale. Per definire la 4ª semifinalista si disputeranno degli spareggi secchi, sul campo della migliore classificata, tra la 4ª, la 5ª e la 6ª dei play-off e la 1ª dei play-out. L’ultima classificata dei play-out retrocederà in Serie B.

Pallapugno, pubblico
il pubblico durante la gara tra Castagnole e Imperiese
Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close
Close