Nizza MonferratoValle Belbo

Al Master in promozione turistica 30 e lode alla tesi su Corsa delle botti

Nizza Monferrato. Sabato 22 settembre  6 ragazzi, iscritti al “Master in promozione ed organizzazione turistico-culturale del territorio” dell’Università degli Studi di Torino, hanno presentato il progetto “Corsa delle Botti 2018”.

Soddisfatto l’Assessore alle manifestazioni di Nizza Monferrato, Marco Lovisolo, che ha seguito da vicino questo percorso: “Trattandosi di un lavoro che ha coinvolto più ragazzi, abbiamo esaminato e curato diversi aspetti della nostra manifestazione, da quello culinario a quello organizzativo – ha spiegato – Sono stati inseriti nella macchina organizzativa dell’evento, con pass, t-shirt e possibilità di proporre e partecipare”.

Il filmato realizzato ha fatto breccia nel cuore dell’esaminatrice. “Anche la professoressa nel 2001 creò un filmato sulla corsa delle botti e questo lavoro le ha permesso di constatare crescita e innovazioni. Vedere la nostra città, le nostre azioni quotidiane, il sentimento e l’impegno che ci mettiamo, mi ha fatto emozionare.”

30 e lode alle sei menti che presenteranno nuovamente il progetto durante una lezione universitaria, ponendo l’accento sull’importanza della valorizzazione del territorio.

Gli autori: Silvia Di Domenico, Federica Luca, Alessio Piazzolla, Ilaria Ponzo, Anna Valfrè e Paolo Zangari.

E.G.

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Close