AcqueseValle Stura

Per funghi nel Parco del Beigua

Sassello. Sabato 27 ottobre natura e gusto si incontrano per un pomeriggio con la Guida del Parco del Beigua e il micologo Fabrizio Boccardo, cercando i funghi più gustosi e profumati, per poi entrare nella cucina del Rifugio di Pratorotondo per carpire al cuoco i segreti per farli essiccare bene, metterli sott’olio e preparare piatti appetitosi. In caso di pioggia l’evento si svolgerà presso il Rifugio, con proiezione e classificazione dei funghi precedentemente raccolti. L’iniziativa, adatta a tutti, si concluderà intorno alle ore 22:30, con possibilità di cena a base di funghi (facoltativa, a pagamento) presso il Rifugio. Costo escursione € 10,00, prenotazione obbligatoria entro venerdì alle ore 12 (Guide Coop. Dafne – tel. 393.9896251). Le prenotazioni saranno chiuse anticipatamente al raggiungimento del numero massimo di partecipanti.

Si tornerà nei boschi anche domenica 28 ottobre per ammirare il foliage del Beigua, un incantevole arcobaleno di sfumature che dal giallo oro vira agli arancioni e ai rossi più accesi: la Guida del Parco ci accompagnerà in una piacevole escursione, mediamente impegnativa, dal centro di Stella San Bernardo, attraverso faggete e boschi di castagni e roverelle, fino all’Alta Via dei Monti Liguri. L’iniziativa durerà l’intera giornata con pranzo al sacco; costo € 10,00. Prenotazione obbligatoria entro sabato alle ore 12 (Guide Coop. Dafne – tel. 393.9896251). Le prenotazioni saranno chiuse anticipatamente al raggiungimento del numero massimo di partecipanti.

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close