Ovada

Belfor­te, Mornese e Cremolino in tv per “I viaggi del cuore”

Belforte Monf.to.   “I viaggi del cuore”, il  programma televisivo italia­no di approfondimento cultura­le e religioso in onda su Rete 4, fa tappa in provincia di Ales­sandria, per l’iniziativa del­la Fondazione Cassa di Ri­sparmio di Alessandria.

Cinque località saranno prota­goniste della trasmissione con­dotta da don Davide Banzato, che ha seguito le riprese effettuate dalla troupe di Mediaset a Belforte, Cremolino, Mornese, Castelletto M.to e San Salvatore M.to.

Messa in onda domenica 4 novembre su Rete 4 alle ore 11, al termine della S. Messa.

Sarà don Davide Banzato ad aprire la trasmissione, passeg­giando sulle sponde dello Stu­ra nel territorio di Belforte.

Le telecamere si sposteranno, quindi a Mornese, che quest’anno festeggia i 830 anni di fondazione, paese natale di S. Maria Mazza­rello. Storia, cultura e spirituali­tà si fonderanno nel corso del­la presentazione di questi luo­ghi dove la Santa ha vissuto e fondato la congregazione delle Figlie di Maria Ausiliatrice. Sa­rà la Madre Superiora del convento a far ri­vivere la storia e le opere della Santa.

Da Mornese a Cremolino il passo è breve e il sentiero per­corso da don Banzato segue il pellegrinaggio dei Cristi e si inerpica fino al Santuario della Bruceta, risalente al IX secolo. Si trattava originariamente di una Chiesa intitolata alla Ma­donna delle Grazie perché la tradizione vuole che lì la Ma­donna apparve ad una ragazza sordomuta, facendole riacquistare l’udito e la paro­la. In realtà, il nome del San­tuario è legato ad un evento in­fausto: nel ‘900, i Saraceni in­cendiarono la Cappella ma i fe­deli riuscirono a salvare il dipinto su pietra della Madonna. Da allora il nome del Santuario fu mutato in “Bruceta”.

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close