Cairo M.tte

Il camino ostruito dai calabroni, un nido degno di un archistar

Carcare. È successo a Vispa, nell’abitazione del sig. Aldo Castelanelli, che si è visto ostruire completamente il camino da un grosso nido di calabroni (Vespa crabro). Si tratta di una vera e propria opera d’arte degna di un archistar. Il nido è formato da una mescolanza di polpa di carta creata dalle vespe operaie con parti di alberi o materiale vegetale tagliato con le mandibole. Nel caso specifico la parte superiore del camino è stato completamente riempito da un amalgama di carta che protegge la parte sottostante costituita dalle cellette distribuite su quattro piani. Un palazzo condominiale molto ben congegnato. In alto soltanto un buco che costituisce l’ingresso alla struttura.

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Close