Acqui Terme

Canone TV e over 75

Acqui Terme. Con il DM del 16 febbraio 2018, anche per il 2019 è stato confermato l’importo del Canone TV pari a 90,00 euro e il pagamento avverrà mediante addebito sulla bolletta elettrica, in 10 rate mensili da gennaio a ottobre di ogni anno. È importante evidenziare che è stata alzata la soglia di reddito prevista per l’esenzione del pagamento del Canone TV per i cittadini con 75 o più anni: da 6.713 a 8.000 euro. I cittadini dovranno presentare il modulo di dichiarazione sostitutiva, che attesti il reddito non superiore a 8.000 euro, entro e non oltre il 31 gennaio, però conviene comunicarlo il prima possibile (anche già dal mese di novembre per non dover richiedere il rimborso della somma che sarà addebitata già con la bolletta elettrica di gennaio).

Le persone di età pari o superiore a 75 anni non sono tenute al pagamento del Canone di abbonamento TV esclusivamente per l’apparecchio televisivo nel luogo di residenza solo se non convivono con altre persone diverse dal coniuge e possedere un reddito riferito all’anno precedente a quello per il quale si intende usufruire dell’agevolazione che unitamente a quello del proprio coniuge convivente non sia superiore complessivamente a 8.000 euro annui. Per verificare il reddito al fine di accedere all’esenzione si deve considerare la somma del reddito imponibile (al netto degli oneri deducibili) risultante dalla dichiarazione dei redditi presentata per l’anno precedente.

Coloro che per la prima volta fruiscono del beneficio, devono compilare un modulo – consistente in una dichiarazione di possesso dei requisiti – scaricabile dal sito internet dell’Agenzia delle Entrate e della RAI; il modulo/dichiarazione dovrà essere inviato entro il 31 gennaio tramite il sito internet, utilizzando le credenziali Fisconline o Entratel rilasciate dall’Agenzia. È anche prevista la presentazione del modello, insieme a un valido documento di riconoscimento, tramite servizio postale, in plico raccomandato senza busta all’indirizzo: Agenzia delle Entrate Ufficio di Torino 1, S.A.T. – Sportello abbonamenti TV – Casella Postale 22 – 10121 Torino (TO). La dichiarazione sostitutiva può essere presentata anche tramite Posta Elettronica Certificata (PEC), firmata digitalmente, all’indirizzo cp22.sat@postacertificata.rai.it

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Close