Acqui Terme

Denunciati 3 acquesi per accensioni ed esplosioni pericolose

Acqui Terme. Tre acquesi, rispettivamente D.E.C. di 39 anni, S.C. di 19 e B.S. di 29, sono stati denunciati dai Carabinieri della Stazione di Acqui Terme della Compagnia di Acqui Terme, per accensione e esplosioni pericolose.

Ad ottobre tanta gente ha segnalato al 112 fortissimi boati nel pieno centro di Acqui Terme. I Carabinieri hanno sostenuto che si trattasse dell’esplosione di petardi, esplosi alle spalle del Liceo Classico, nei pressi del parco di via Monteverde.

L’ascolto dei testimoni ha permesso di identificare i responsabili.

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Close