DiocesiOvada

Da Carpeneto e Montaldo a Rocca Grimal­da per l’incontro sul futuro delle Par­rocchie

Rocca Grimalda. Nella mattina del 25 novem­bre, il salone parroc­chiale si anima ed accoglie giovani ed adulti di Montaldo, Carpeneto e locali.

Ospiti del parroco don Mario,  parlano delle nuove sfide e delle paure del cambiamento che attende la Chiesa in un fu­turo dove crisi di vocazione e calo nel numero dei cristiani praticanti inducono a ripensare al modello tradizionale di Par­rocchia, visto quasi come un fortino di tradizioni ed identità.

Stimolante il discorso di Flavio Gotta, pre­sidente diocesano di Azione Cattolica che, partendo dal Concilio Vaticano, deli­nea le linee guida espresse dal Vescovo nella Lettera pa­storale 2018-2019.

Si è ricordata, tra l’altro, l’esperienza anti­cipatrice dell’interparrocchiale nata negli anni 80/90 sotto la spinta profetica di don Bisio e che ora vive un momento di difficoltà ma resta il modello a cui guardare.

È emerso il forte radicamento alle Par­rocchie, testimoniato dalla pre­senza di numerosi giovani e meno giovani, che ormai non vivono più nei  paesi della zona ma che si sentono profondamente legati alla nostra Chiesa locale.

La giornata è proseguita con la S. Messa celebrata da don Mario ed il pranzo di condivi­sione.

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Close