Valle Stura

Rossiglione: premio Maturità e Borsa di Studio Pelò

Rossiglione. Nell’ambito del saggio di Natale organizzato dalla Scuola di musica “Faber” di Rossiglione, sono stati conferiti i riconoscimenti del Premio Maturità e della Borsa di Studio in memoria del dottor Gianluigi Peló.

Un tablet Lenovo è stato donato a Sara Finocchiaro e Mirko Travo, che si sono distinti ottenendo il massimo dei voti a conclusione, rispettivamente, del loro percorso presso Liceo Scientifico e Artistico. Il supporto tecnologico, offerto dal Comune di Rossiglione, è un gesto volto a riconoscere l’impegno delle nostre nuove generazioni, a incentivare lo studio e accompagnare i ragazzi nel percorso futuro da loro scelto. La borsa di studio “Peló” è nata, invece, dall’incontro tra la generosità della signora Silvana e l’entusiasmo della Scuola di musica “Faber” ed è rivolta a tutti i neolaureati che abbiano concluso il loro percorso quinquennale con il punteggio di 100 o 100 e lode durante l’anno e ne abbiano fatto domanda. Quest’anno il premio è andato a Virginia Caneva, laureatasi con una tesi in ambito storico e oggi insegnante.

Un ringraziamento è stato rivolto a tutti gli attori che si sono impegnati sia nell’allestimento del saggio, agli alunni della Faber e al suo personale, all’Associazione Rossiglione 90, sia nel dare vita al progetto borse di studio, alla signora Silvana, alla sua famiglia, ai ragazzi premiati e a tutti gli studenti di Rossiglione.

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close