Acqui Terme

Fattorie didattiche

Acqui Terme. Sarà il territorio il fil rouge del nuovo percorso formativo per chi vuole diventare fattoria didattica.

Le lezioni, per 60 ore complessive, partiranno a metà febbraio e si svolgeranno sia in aula, nella sede provinciale di Coldiretti Alessandria, che nelle aziende didattiche operanti sul territorio nelle giornate di martedì e mercoledì: al termine verrà rilasciata l’abilitazione e l’iscrizione all’Albo Regionale del Piemonte delle fattorie didattiche.

A spingere Terranostra ed Inipa Alessandria ad organizzare un nuovo corso base di formazione è stato il crescente interesse verso queste nuove forme di didattica e di attività collaterali all’azienda agricola.

“Oggi  un’azienda agricola didattica si deve fare soprattutto portavoce di quei valori importanti che legano le produzioni alla rintracciabilità, i prodotti alla biodiversità nel rispetto dell’ambiente, della dignità del mondo agricolo e della preservazione delle tradizioni, usi e costumi. – ha affermato il Presidente Coldiretti Alessandria Mauro Bianco – Ecco che allora, inserite nel programma didattico, vi sono anche importanti  cenni a questi argomenti oltre  al marketing promozionale, alla comunicazione, ed  alla normativa  vigente”.

Diventare oggi Fattoria Didattica non vuole dire, però, solo lavorare con il mondo della scuola ma, poter permettere all’agricoltore di trasmettere  a 360° il suo sapere.

“L’Enoturismo, il Turismo Esperienziale, l’Agricoltura Sociale, le Vacanze Verdi, i Campus Estivi… sono nuove forme  di attività connessa all’azienda agricola, praticate oggi,   attraverso l’abilitazione di operatore di Fattoria didattica. – ha aggiunto il Direttore Coldiretti Alessandria Roberto Rampazzo – La fattoria didattica, è un luogo di pedagogia attiva, con una proposta formativa che si ispira ad una visione pratica dell’apprendimento, basato sull’osservazione e la scoperta,  grazie a strutture adeguate e ad operatori specificatamente formati, grazie ai quali il visitatore ha la possibilità di mettersi in rapporto con l’agricoltura nelle sue molteplici sfaccettature”.

Le aziende agricole interessate a frequentare il corso possono contattare la Segreteria di Inipa allo 0131.235891 oppure per informazioni rivolgersi alla Segreteria di Terranostra al numero 3357535911.

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close
Close