Ovada

Unione Montana dal Tobbio al Colma: le telecamere controllano il transito dei veicoli

videosorveglianzaSono entrate in fun­zione a pieno regime le teleca­mere di videosorveglianza di­sposte dai nove Comuni facen­ti parte dell’Unione Montana dal Tobbio al Colma.

I Comuni interessati dal prov­vedimento elettronico sono Belforte, Bosio, Casa­leggio Boiro, Cremolino, Ler­ma, Molare, Montaldeo, Mor­nese e Tagliolo.

Nei giorni scorsi è stata posi­zionata l’ultima telecamera presso il ponte sull’Orba, poco prima dell’abitato di Molare.

Salgono così in tutto a sette gli ”occhi elettronici” posti al con­trollo ed alla sorveglianza dei transiti lungo le strade del terri­torio dell’Unione dal Tobbio al Colma: sono a Belforte presso il cimitero, lungo la Pro­vinciale da Tagliolo ad Ovada, sul rettifilo della Caraffa tra Lerma e Silvano, a Casaleg­gio, a Montaldeo, a Bosio e l’ultima appunto a Molare.

Le telecamere servono a  mo­nitorare i transiti dei veicoli e quindi al controllo dell’avvenu­ta assicurazione, del bollo e della revisione. Ed in caso di irergolarità riscontrate, scattano i verbali e le sanzioni.

Ma c’è anche una “black list” di sospette auto per concorso in truffe che, attraverso un ta­blet, fa conoscere ai Carabi­nieri i transiti sospetti.

Pubblicità
Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close
Close