Ovada

Da Mornese a Biella la pietra di Isacco Anfosso per i Caduti della Grande Guerra

Isacco Anfosso con il sindaco Simone Pestarino
Isacco Anfosso con il sindaco Simone Pestarino

Mornese. ll Comune di Mornese ha fatto pervenire a Biella la pietra con inciso il nome della località e il numero dei Caduti, nell’ambito dell’iniziativa del Circolo Culturale Sardo per il centenario della Grande Guerra.

La stele di roccia sedimentaria è un’opera del giovane artista mornesino Isacco Anfosso. Sarà inserita nel lastricato in allestimento presso l’area monumentale di Nuraghe Chervu, a fianco di altre centinaia di pietre provenienti da Comuni di Piemonte e di Sardegna. Domenica 17 marzo è in calendario la cerimonia inaugurale.

Il Comune di Olbia aderisce all’iniziativa del Circolo Culturale Sardo “Su Nuraghe” di Biella, che prevede il completamento dell’area monumentale Nuraghe Chervu, ubicata nella cittadina piemontese, dedicata alla Brigata Sassari e ai Caduti biellesi, attraverso la posa di pietre provenienti da diversi Comuni italiani, a testimonianza del ricordo del dolore delle guerre e del sacrificio dei soldati. L’area sarà completata con le pietre inviate da diversi Comuni piemontesi, tra cui Mornese.

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close