PallapugnoSport

Pallapugno serie A: la prima giornata di campionato

La stagione della serie A di pallapugno parte nel fine settimana e vedrà al via 9 squadre (ne deriva che quest’anno non ci sarà nessuna retrocessione in serie B) e il primo turno andrà in scena tra domani, sabato 13 aprile e domenica 14, con fischio di inizio per tutte le gare alle ore 15

Araldica Pro Spigno – Marchisio Nocciole Egea Cortemilia

Il primo derby stagionale tra le “nostre” squadre sarà sabato 13 aprile a Spigno dove si affronteranno i locali del confermato Paolo Vacchetto, che avrà al suo fianco per la seconda stagione la spalla Giampaolo e ai cordini il confermato Bolla e il rientrante Prandi da Castagnole, ospiti che invece hanno cambiato battitore affidandosi alla giovane promesso C.Gatto vincitore della serie B la passata stagione che si avvarrà dell’esperienza di O.Giribaldi da spalla e ai cordini di Vincenti al largo e di F.Gatto. Ecco cosa ci hanno detto il dt locale, A.Bellanti e il presidente ospite, Bodrito. Partiamo proprio da Bodrito: «Abbiamo un progetto a medio-lungo termine incentrato su C.Gatto: non ci aspettiamo grandi risultati in questa prima stagione, ma puntiamo a giocare tutte le gare al massimo facendo uscire i nostri tifosi contenti dalla sferisterio».

Per i padroni di casa, Bellanti invece afferma che «C.Gatto a mio parere sarà la rivelazione della stagione. Da parte nostra dobbiamo cercare di ripetere quello che abbiamo fatto la passata stagione».

Araldica Pro Spigno: P.Vacchetto, Giampaolo, Bolla, Prandi. Riserva: Gian Durcan Das. Dt: A.Bellanti

Marchisio Nocciole Egea Cortemilia: C.Gatto, O.Giribaldi, F.Gatto, Vincenti. Riserva: W.Gatto, Dt: C.Gatto.

Tealdo Scotta Alta Langa – Robino Trattori Santostefano Belbo

Esordio nel massimo campionato per la Robino Trattori del battitore neofita Gilberto Torino. La ‘prima’ avverrà sul campo di San Benedetto Belbo, domenica 14 aprile alle ore 15. Torino si sente pronto: «Sarà un impegno ostico, visto che batteremo alla ligure e sul suo campo Dutto è difficile da affrontare, ma cercheremo di rimanere attaccati per i primi giochi e poi d’impostare la partita in un certo modo. Speriamo d’iniziare con il piede giusto la stagione». Per L’Alta Langa, patron Sottimano invece commenta: «La scorsa stagione eravamo partiti con una sconfitta, stavolta speriamo di partire con una vittoria… Certo, la condizione di Dutto non è ancora ottimale, ma i match in casa nostra bisogna cercare comuqnue di vincerli per quanto possibile».

Tealdo Scotta Alta Langa: Dutto, Re, Panuello, Iberto. Riserva: Dallocchio. Dt: Costa

Direttore tecnico: Costa

Robino Trattori Santostefano Belbo: Torino, Fenoglio, Cocino, Piva Francone. Riserva: Alossa. Dt: Dotta.

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
it_ITItalian
it_ITItalian
Close