Acqui Terme

Lavori alla ex caserma

Acqui Terme. Ammonta a 350 mila euro il budget che palazzo Levi ha deciso di impegnare per migliorare le condizioni dell’ex caserma Battisti. 53 mila euro saranno spesi saranno spesi già quest’anno per bonificare la porzione di tetto posto a copertura della società sportiva Acqui Boxe e l’androne che separa i due piazzali, mentre il prossimo anno, con la restante parte di investimento, si andranno a sistemare le aree, sempre della caserma, in cui ci sarà più necessità. Saranno posizionate nuove tegole, grondaie e scossaline ampiamente degradate.

Ovviamente si sta parlando della parte di immobili di proprietà di Palazzo Levi, il cui restyling è già iniziato  lo scorso anno con la bonifica e sanificazione dell’area in cui erano presenti circa 150 chilogrammi di guano. «Interventi di messa in sicurezza da fare in città ce ne sono da molto tempo – fanno sapere in Comune – La caserma è uno di quegli edifici che presenta alcune criticità, sulle quali stiamo lavorando e lavoreremo. Tutte le precedenti Amministrazioni hanno sempre pensato di intervenire in qualche maniera, l’unica differenza è che noi lo stiamo facendo. Il nostro primo dovere come Ente locale è quello di garantire la sicurezza e l’incolumità dei cittadini che usufruiscono di quegli spazi. Questi investimenti sono studiati per sistemare le situazioni più pericolose di questa struttura».

Gi. Gal.

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close