Ovada

Cassinelle: secondo documencario del “Film Festival”

Cassinelle. Venerdì 3 maggio alle ore 21, presso il Museo del Territorio di Cassinelle (ex Chiesa di Santa Margherita), alle ore 21, per incentivare la raccolta fondi della campagna “Adotta un fossile”, e sponsorizzare il progetto di valorizzazione del patrimonio geopaleontologico dell’Ovadese e dell’Acquese,  secondo documentario del Film Festival con autori di Cassinelle dal titolo “I miei lupi”.

Un documentario diretto da Massimo Campora, con le musiche di Martino Coppo, edizioni il Piviere srl di Gavi. Gabriele Cristiani, fotografo naturalista, per tre mesi, ogni giorno, si è recato presso  una tana di lupo sulle Alpi Marittime, tra Cuneo, Imperia e la Francia, raccogliendo rarissime immagini dei sei cuccioli nei primi giorni di vita. Ne è nato un documentario per conoscere tanti momenti di vita familiare di questi predatori, il racconto di un’intera estate di lunghi appostamenti e accurate osservazioni etologiche che il fotografo condivide sistematicamente con i guardiaparco e con il Progetto Life wolfalps.

Precisa il dott. Mariano Peruzzo, biologo: “Con il passare dei mesi, mentre i cuccioli crescono, il taccuino di Gabriele si riempie di appunti e la sua memory card di foto e video che documentano i momenti più “intimi” della vita del branco: il gioco dei cuccioli, l’alimentazione, lo stabilirsi di nuove gerarchie”.

Nel corso della serata si parlerà quindi della presenza del lupo nel  territorio dell’Ovadese con uno sguardo alle cause, alle dinamiche e alle interazioni con la fauna locale, tramite il fototrappolaggio.

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close
Close