Appuntamenti

“Io, Barolo 2019”

Roddi. Sabato 1 giugno torna il tradizionale appuntamento di primavera della Strada del Barolo, che avrà come protagonisti assoluti il Barolo e i suoi produttori: il “Re dei Vini” si presenta al pubblico nazionale e internazionale in una degustazione itinerante nel centro storico di Roddi, porta d’ingresso alla Langa del Barolo, a una manciata di chilometri da Alba.

Dalle 17.00 alle 22.30 trentuno produttori incontreranno gli appassionati del Barolo e dei paesaggi delle Langhe patrimonio dell’umanità, in una degustazione “diffusa” che condurrà i partecipanti in un viaggio alla scoperta del “Re dei Vini”, lungo le stradine e le piazzette del concentrico medievale di Roddi, da Piazza Umberto I fino al belvedere, ai piedi del Castello.

L’appuntamento “Io, Barolo”, giunto alla settima edizione, propone un programma interamente pensato per celebrare il Barolo, che ogni produttore potrà presentare nelle sue molteplici sfaccettature, proponendo in degustazione cru e annate differenti. Il pubblico potrà inoltre gustare piatti caldi e freddi preparati dallo chef Danilo Lorusso.

Tra le annate di Barolo presentate dai produttori, l’ultima entrata in commercio, la 2015, che verrà probabilmente ricordata a lungo per la sua eccellenza. In quell’anno, la fase di maturazione del Nebbiolo iniziò precocemente e la raccolta di Nebbiolo da Barolo iniziò a cavallo tra settembre e ottobre. Negli ultimi 15 anni, il Barolo ha fatto segnare un aumento costante del potenziale viticolo.

Come di consueto, a margine dell’evento principale, Masterclass e laboratori per chi intende approfondire la conoscenza del Barolo e dei grandi vini di Langa, sotto la guida di un esperto. Con le Food&Wine Experience sarà possibile sperimentare abbinamenti gourmet fra una selezione di vini piemontesi e alcuni prodotti agroalimentari di eccellenza. Nelle Wine Tasting Experience® 4.0 il pubblico sarà guidato alla scoperta dei vini attraverso le proprie percezioni sensoriali. Infine, grande novità di questa edizione, la Masterclass a cura di Cantina Social (in doppia lingua: italiano e inglese).

Per tutto il pomeriggio dal giardino del Castello di Roddi saranno trasmesse in diretta su Facebook e Instagram interviste ai produttori e al pubblico a cura del team di Cantina Social.

Inoltre dalle 15.00 alle 20.00 (ultima partenza alle 19.30) sarà possibile visitare il Castello di Roddi accompagnati da una guida turistica: informazioni e costi su www.castellodiroddi.it.

L’evento è organizzato con il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Cuneo, con il patrocinio dell’Associazione per il Patrimonio dei Paesaggi Vitivinicoli di Langhe-Roero e Monferrato, di Barolo&Castles Foundation, grazie alla collaborazione di Comune e Pro Loco di Roddi e Turismo in Langa.

Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close