Nizza MonferratoValle Belbo

Incisa Scapaccino: due persone arrestate per furto aggravato

Incisa Scapaccino. Mercoledì 5 giugno ad Incisa Scapaccino, i militari della locale Stazione del Comando della Compagnia di Canelli (cap. Alessandro Caprio), controllavano un autocarro a bordo del quale identificavano due soggetti di etnia Rom. All’interno del cassone del mezzo, trasportavano materiale ferroso e varia attrezzatura agricola, due aratri, un ranghinatore ed un carrello, per un valore complessivo di qualche migliaio di euro. Durante il controllo dichiaravano di averli ricevuti a titolo gratuito da una persona che non erano però in grado di fornire le generalità.

I Carabinieri insospettiti dalla dubbia provenienza dei materiali, decidevano di svolgere gli accertamenti richiesti dal caso e, a stretto giro, appuravano che i due individui avevano appena perpetrato un furto ai danni di un agricoltore di Incisa Scapaccino. Espletate le indagini, le due persone venivano tratte in arresto per furto aggravato in concorso e condotti presso il Comando di Canelli per le successive formalità di rito. I materiali, posti inizialmente sotto sequestro, sono stati restituiti nell’immediatezza all’avente diritto.

Pubblicità

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button