Acquese

Feste per San Giovanni Battista a: Bistagno, Fontanile e Ovada

In tre paesi della zona si festeggia San Giovanni Battista.

A  Bistagno sono iniziati sabato 15 giugno i festeggiamenti organizzati dalla Pro Loco, per il santo patrono San Giovanni, finiranno lunedì sera, 24 giugno con la processione in onore al Santo Patrono e l’esibizione della banda degli alpini (seguirà un piccolo rinfresco rivolto a tutta la popolazione, offerto dal gruppo Alpini di Bistagno e dalla nuova Amministrazione comunale).

A Fontanile, organizzati da Comune e Pro Loco, sono iniziati venerdì 21 e proseguono il 22 e 23 giugno i festeggiamenti per il santo patrono. Sabato 22, dalle ore 10.30, “PerCorri le colline Unesco”. Dalle ore 12.30, si pranza con antipasti, primi, secondi e dol-ci; dalle ore 15, “Memorial Gianni Foglino”. Dalle ore 19, si cena con antipasti, primi, secondi e dolci; dalle ore 22, discoteca al Barino con “Matt&Shadow”; ingresso gra-tuito.

Domenica 23, alle ore 10, san-ta messa; a seguire, proces-sione con la statua del Santo San Giovanni Battista. Dalle ore 12.30, si pranza con anti-pasti, primi, secondi e dolci; dalle ore 13, musica live con “I Volume”; dalle ore 16, hockey in carrozzina elettrica a cura della Onlus Asd Dragons Wheelchair Hockey Club. Dalle ore 19, si cena con antipasto, secondo e dolci; dalle ore 21.30, animazione con balli di gruppo e intrattenimento bimbi; ingresso gratuito. Durante le giornate saranno presenti bancarelle per le vie del borgo.

A Ovada, domenica 23 e lunedì 24 giugno, solennità di San Giovanni Battista, grande festa cittadina. Domenica 23, alle ore 21.30 con il concerto del “Coro Scolopi” diretto dal maestro Patrizia Priarone, nell’Oratorio di San Giovanni, a seguire l’accensione del tradizionale falò di San Giovanni, in piazza Assunta. Prima del concerto e dopo, all’angolo fra le piazze Assunta e Garibaldi, la Confraternita organizzatrice dell’evento distribuirà gli agnolotti alla piastra, unitamente a  magliette e sciarpine inerenti la ricorrenza.

Lunedì 24, San Giovanni Battista, al mattino alle ore 8.30 santa messa nell’Oratorio e così alle ore 17,  la concelebrazione sarà presieduta dal Vescovo di Acqui mons. Luigi Testore  accompagnato dal parroco don Maurizio Benzi, seguirà la tradizionale processione per le vie del centro storico, con le due pesantissime “casse” processionali del Maragliano, portate in spalla da decine di robusti portantini, e con gli artistici Crocifissi delle Confraternite della zona. La processione sarà accompagnata dalla Banda della Civica Scuola di Musica cittadina “Antonio Rebora”. Al termine, in piazza Assunta, grande abbuffata di agnolotti del 24 giugno. Alle ore 21.15, tradizionale concerto di San Giovanni Battista,  da parte della Banda cittadina “A. Renora”, in piazza Assunta, diretta dal maestro Gianni Olivieri.

Da venerdì 21 a domenica 23 giugno, nell’Oratorio di San Giovanni Battista, Triduo di preparazione alla solennità: santa messa alle ore 8.30; Rosario e Benedizione alle ore 20.45.

 

Pubblicità
Tags

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

Back to top button
Close
Close